sabato 19 novembre 2016

[PREMIER LEAGUE] Manchester United-Arsenal: 1-1. La voce dei protagonisti.

Si conclude con un pareggio che accontenta più Wenger che Mourinho l'attesa sfida tra Manchester United ed Arsenal. Ecco le dichiarazioni dei protagonisti.





La rete siglata da Juan Mata sembrava poter dare al Manchester United una meritata vittoria sull'Arsenal, ma gli uomini di Mourinho non avevano ancora fatto i conti con Olivier Giroud che allo scadere fissava il punteggio sul risultato finale di 1-1. Queste le parole dei protagonisti del match.



Wenger: "Nel complesso per noi il risultato è molto positivo perchè eravamo sotto di un goal quando mancavano due minuti alla fine della gara. I giocatori subentrati hanno fatto la differenza. Quando sei sotto di un goal e pareggi non puoi che essere soddisfatto. Siamo stati poco brillanti; non ho ancora trovato una spiegazione ma l'importante è aver pareggiato".

Mourinho: "Senza dubbio sono due punti persi. Siamo stati i migliori in campo e loro non hanno mai creato occasioni vere. Siamo stati perfetti dal punto di vista difensivo, ma anche nel modo in cui li abbiamo pressati e per come abbiamo gestito il contropiede. Abbiamo giocato molto bene e senza dubbio siamo la squadra più sfortunata della Premier League. Non mi va di parlare dell'episodio del rigore. Marriner è uno di quegli arbitri che se commette un errore contro di me lo fa involontariamente: non vuole essere il protagonista perchè è un buon arbitro. Non voglio dire se si è trattato di un errore o no. Lo so perchè ho visto il video, ma non voglio dirlo perchè lui è un buon arbitro".

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->