sabato 8 ottobre 2016

[INGHILTERRA] Henderson: “La cosa più importante era vincere e andare a punteggio pieno”

Intervistato al termine del match contro Malta, Jordan Henderson ha commentato la vittoria.





Jordan Henderson (il primo a sinistra) è stato il 'man of the match'.

Il centrocampista inglese Jordan Henderson ha commentato la vittoria per 2-0 contro Malta, dopo la prima uscita ufficiale sotto la guida del ct ad interim Gareth Southgate:

"Abbiamo avuto tante occasioni per rendere questo risultato più rotondo ma siamo stati sfortunati.

Nel secondo tempo abbiamo costruito tanto e sciupato altrettanto, ma la cosa più importante era vincere e andare a punteggio pieno".

Nel corso della gara, il capitano Wayne Rooney ha subito qualche fischio da parte dei tifosi di Wembley, ma Jordan Henderson lo difende:

"Rooney è abbastanza esperto per sapere che deve concentrarsi sul suo gioco, ha già avuto a che fare con le critiche per la maggior parte della sua carriera, come molti giocatori.

Se ne occupa molto bene. E' il nostro capitano e il nostro leader. E' un giocatore fantastico per il Manchester United e l'Inghilterra. Noi abbiamo a che fare con i fischi e non ci resta che concentrarci su ciò che è davvero importante come una squadra e vincere le partite", ha spiegato il centrocampista del Liverpool

Fonte: Sky

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->