[INGHILTERRA] Redknapp: “Gary Neville? Ma come diavolo può essere considerato dopo il lavoro che ha fatto a Valencia”

Harry Redknapp, dalle colonne del quotidiano britannico 'The Telegraph', scrive di non avere alcuna fiducia nella FA.






Harry Redknapp, quando allenava il Tottenham nel 2012, ci è andato molto vicino ad allenare l'Inghilterra.
L'FA gli preferì Roy Hodgson, che dopo la clamorosa sconfitta subita contro l'Islanda ad Euro 2016 ha deciso di rassegnare le dimissioni .

L'attuale ct della Nazionale giordana, dalle colonne del 'The Telegraph' scrive:

"Non ho alcuna fiducia nel fatto che la FA possa scegliere l'uomo giusto per succedere a Roy Hodgson.

Hodgson doveva salutare dopo il peggior risultato nella storia dell'Inghilterra, un finale imbarazzante in un torneo da incubo.

Ma chi si fida della FA? Hanno dato il lavoro a Hodgson e lui ha fallito in maniera spettacolare negli ultimi due tornei, anzi tre se si considera Euro 2012.

Leggo il nome di Gary Neville tra i favoriti, ma come diavolo può essere considerato dopo il lavoro che ha fatto a Valencia? Dovrebbe essere colpevole, non ha mai allenato davvero.

Gareth Southgate ha fatto un gran lavoro con l'Under-21 ma non c'è verso che sia pronto per la sfida di allenare l'Inghilterra. Non so da dove si possa partire: Brendan Rodgers ha accettato il lavoro al Celtic, mentre Eddie Howe è ancora troppo giovane".

Infine Redknapp scrive: 

"Non contate me, ho già chiarito che mi sarebbe piaciuto in passato ma non penso di essere considerato adesso".


Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Nuova Vecchia