lunedì 14 dicembre 2015

[NEWS] Bolton Wanderers: molti giocatori potrebbero lasciare se non verranno pagati questo mese

Secondo il Manager del Bolton Neil Lennon molti giocatori potrebbero chiedere di rescindere il contratto se non percepiranno lo stipendio questo mese.





Il Bolton Wanderers deve saldare 172.9 milioni di sterline di debiti ed oltre  600,000 sterline di tasse non pagate.


I giocatori non hanno percepito alcun compenso nel mese di novembre e potranno decidere di rescindere i loro contratti, con un preavviso di due settimane se lo stesso fatto dovesse accadere anche questo mese.
"Questo è un loro diritto e in questo periodo dell'anno è grande la preoccupazione di non essere pagati", ha detto Neil Lennon, l'attuale manager.

"Mi ricordo che ero Glasgow quando successe, e i giocatori usarono il loro diritto di lasciare i Rangers e di andare a giocare in Inghilterra. Lo scenario è una possibilità realistica e sarebbe un altro colpo devastante."

Il consulente finanziario del club Trevor Birch, in queste settimane ha trattato con diversi acquirenti disposti a rilevare il club, ma non sono stati trovati quelli che potrebbero garantire solidità economica e un futuro al Bolton.

"So che sta lavorando freneticamente Trevor nell'incontro con potenziali investitori, ma nessuno ha dato disponibilità di denaro" ha aggiunto Lennon.

Sul campo la situazione è disastrosa e dopo la sconfitta con l'Hull City Lennon era in dubbio se rimanere alla guida di un club così disastrato. 

I Trotters sono ultimi in classifica, hanno vinto solo una partita su venti di campionato e in caso di amministrazione controllata gli verrebbero detratti 12 punti in classifica, che sancirebbero la retrocessione sul campo a causa di tutti i problemi che la squadra sta vivendo.

Fonte: BBC Sport



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->