domenica 7 giugno 2015

[APPROFONDIMENTO] I clubs mai retrocessi nel calcio d'Oltremanica.

La vittoria ai tempi supplementari dell'Amburgo che in Bundesliga è l'unica squadra a non essere mai retrocessa, ha suscitato la curiosità di conoscere quali sono le squade di calcio d'Oltremanica che vantano lo stesso record. 



Stagione 1912-13: il Woolwich Arsenal retrocede. Da allora i Gunners non conosceranno più retrocessioni.






Quello del non essere mai stata retrocessa non è solo un dato statistico, ma è anche un motivo di grande orgoglio per un club e per i suoi tifosi. Proponiamo quindi una lista quanto più possibile esaustiva delle squadre che non hanno mai conosciuto la retrocessione.

INGHILTERRA

Nel massimo campionato inglese bisogna distinguere due momenti fondamentali generatisi dallo spartiacque della fondazione della Premier League  nel 1992. Da allora, infatti, gli unici club che non hanno mai conosciuto la retrocessione sono: Arsenal, Liverpool, Aston Villa, Manchester United, Everton, Tottenham e Chelsea. Tuttavia, a partire dalla fondazione del calcio in Inghilterra, non esistono squadre che abbiano evitato la retrocessione almeno una volta nella loro storia. L'Arsenal detiene il record di più partecipazioni nella massima divisione (l'ultima retrocessione risale infatti alla stagione 1912-13). Di seguito la lista delle squadre inglesi che vantano (o vantavano) la più longeva permanenza nella massima serie:

- Arsenal (dal 1919)
- Everton (dal 1954)
- Sunderland (dal 1890 al 1958)
- Liverpool (dal 1962)
- Aston Villa (dal 1888-1936)
- Blackburn Rovers (dal 1888-1936
- Manchester United (dal 1975)
- Sheffield United (dal 1893-1934)
- Tottenham Hotspur (dal 1978
- Coventry City (1967-2001)
- Newcastle United (1898-1934)

SCOZIA

Le uniche squadre a non aver mai conosciuto la retrocessione in sconda serie sono il Celtic e l'Aberdeen. Il Celtic milita in prima divisione dal 1890, l'Aberdeen dal 1905. Fino al 2012 anche i Rangers vantavano questo record.

REPUBBLICA D'IRLANDA

Solo Bohemians (dal 1921) e St. Patrick's (dal 1951) non hanno conosciuto retrocessioni. Bisogna precisare, però, che per svariati anni, il regolamento non prevedeva retrocessioni.

IRLANDA DEL NORD

Cliftonville, Glentoran e Linfield vantano la presenza nella massima divisione dal 1890

GALLES

Per quanto riguarda, infine, la massima divisione gallese, la lista è più lunga, complice il fatto che la Welsh Premier League è stata fondata nel 1992. I club sempre presenti sono Aberystwyth Town, Airbus UK Borughton, Bala Town, Bangor City, Carmarthen Town, Newtown, Port Talbot Town, Prestatyn Town, The New Saints
 

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->