venerdì 11 febbraio 2011

[SCOTTISH PREMIER LEAGUE] Aggiornamento alla 26° giornata.

Jamie Ness sigla il momentaneo vantaggio dei Rangers
contro il Celtic nel quinto turno di Scottish Cup.
La partita terminerà 2-2 ed il replay si giocherà
il 2 marzo. (foto: Jeff J Mitchell - Getty Image)

In Scottish Premier League si è giunti alla 26° giornata. Come da copione, Rangers e Celtic dominano il campionato. Il Celtic è primo in classifica con 58 punti, ma i Rangers, secondi a 5 punti di distanza, hanno due partite in meno. Secondo Walter Smith, questa situazione potrebbe essere favorevole agli avversari: "Abbiamo due partite da recuperare e questo potrebbe favorirli". Neil Lennon non si fida: "Hanno da recuperare alcune partite, ma qualunque sia il calendario, sono abbastanza forti da poter gestire la situazione". Al di là dei recuperi, saranno gli scontri diretti a decidere le sorti di questo campionato; ci sono altri due Old Firm da disputare. I Rangers sono in corsa anche per altri trofei: "Abbiamo alcune partite di coppa e il passaggio del turno potrebbe causarci qualche problema, che comunque ci farebbe piacere avere" - continua Smith - "Tre anni fa, quando i Rangers arrivarono in finale di Coppa Uefa furono rinviate molte partite per le condizioni meteorologiche: le squadre scozzesi che proseguono il loro cammino in Europa hanno sempre questi problemi".

CLASSIFICA:




Pos. Squadra G DR PT.

1 Celtic 24 39 58
2 Rangers 22 27 53
3 Hearts 24 16 48
4 Kilmarnock 24 11 36
5 Inverness CT 24 1 29
6 Dundee Utd 20 0 29
7 St Johnstone 23 -10 29
8 Motherwell 23 -1 28
9 Aberdeen 23 -19 23
10 Hibernian 24 -19 19
11 St Mirren 23 -20 18
12 Hamilton 22 -25 14

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->