Euro 2024, Steve Clarke: “Dobbiamo cercare di essere determinati contro l’Ungheria”

La Scozia affronterà l'Ungheria nella prossima gara del girone A di Euro 2024: una sfida decisiva per il passaggio del turno; Steve Clarke nella conferenza stampa ha ribadito che per vincere serve determinazione

Embed from Getty Images

La Scozia affronterà l’ultima giornata del girone A di Euro 2024 contro l’Ungheria. Una gara fondamentale per la qualificazione al turno successivo. Steve Clarke nella conferenza stampa pre-partita ha dichiarato che la squadra ha recuperato le energie fisiche per poter giocare al meglio la gara decisiva. Anche il centrocampista John McGinn ha aggiunto qualche considerazione in merito al match.

I novanta minuti più cruciali per Euro 2024

Steve Clarke ha dichiarato: “Ci sentiamo bene fisicamente. La fase in cui ci troviamo adesso sarà cruciale. Ci siamo già trovati in questa situazione in passato. Ora che siamo arrivati all’ultima partita, sarà importante affrontarla da squadra determinata. Questo è ciò a cui miriamo. Abbiamo disputato buoni allenamenti, abbiamo recuperato e riposato tanto”.

Se si guarda ai risultati ottenuti negli ultimi anni, l’Ungheria si sta muovendo verso questo obiettivo. Sono una buona squadra. Sono ben organizzati, possiedono una buona tecnica e movimenti senza palla e sono pericolosi quando hanno la palla. Ci aspettiamo una partita difficile e sono sicuro che anche gli ungheresi si aspettano una partita difficile da noi. Siamo due squadre simili con due sistemi simili”.

Anche il centrocampista scozzese John McGinn ha aggiunto qualche parola: “Non sono stato coinvolto in modo così offensivo come avrei sperato in questo Euro 2024. Significherebbe tutto segnare nella prossima gara. So che è passato un po’ di tempo dall’ultima volta che ne ho siglato uno per la Scozia. Prima di questo ero abituato a segnare una serie di reti, ma il grande Scott McTominay ha preso il sopravvento, cosa di cui sono felice. Intendiamoci, prima devo tirare in porta. Cerco sempre di fare entrambe le fasi. Sappiamo tutti che abbiamo la possibilità di scrivere il nostro nome nei libri di storia. Vogliamo tutti essere gli eroi ed anche io cercherò di esseròp”.

Articoli Correlati

5 1 Vota
Vota questo articolo!
Iscriviti!
Avvisami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi, commenta!x
Privacy Policy Cookie Policy
UKCALCIO

GRATIS
VISUALIZZA