Euro 2024, Kane: “L’Inghilterra ha l’opportunità di vincere l’Europeo”

L'Inghilterra è pronta a fare il suo esordio ad Euro 2024 contro la Serbia, in diretta alle ore 21 su UKCALCIO; Harry Kane è consapevole della grande opportunità per la sua Nazionale, da tutti considerata la favorita per la vittoria finale

Embed from Getty Images

Il giorno del debutto ad Euro 2024 per l’Inghilterra è arrivato. Questa sera alle 21:00, infatti, è in programma la gara contro la Serbia che seguiremo in diretta live streaming sui canali di ukcalcio. Da tutti considerati i favoriti per la vittoria finale, i Three Lions dovranno dar seguito alle parole con i fatti. La squadra di Gareth Southgate viene da una sconfitta contro l’Islanda nell’ultima amichevole di preparazione ad Euro 2024.

Euro 2024, Kane ha le idee chiare

Con 63 reti in 91 gare, Harry Kane è il miglior marcatore della nazionale inglese. Gli occhi saranno dunque puntati anche su di lui e non solo su Jude Bellingham & co. L’attaccante del Bayern Monaco non nasconde il suo pensiero ai microfoni della BBC: “Tutti noi vogliamo essere ricordati in futuro per aver vinto una competizione con l’Inghilterra. Non ci basta più poter dire di aver fatto un buon percorso: vogliamo costruire qualcosa di cui andare orgogliosi e che ci dia lo stimolo giusto per portare ancora più in alto il nome della nazionale inglese”.

L’Inghilterra ha perso la finale di Euro 2020 ai calci di rigore contro l’Italia ed è stata eliminata ai quarti di finale della Coppa del Mondo 2022 dalla Francia. “Abbiamo una grande opportunità di vincere l’europeo e se non lo faremo ne saremo davvero delusi. É chiaro che la componente della foruna gioca sempre un ruolo chiave, ma noi abbiamo davvero il desiderio di vincere e creare un ciclo vincente come nazionale. Sappiamo che non sarà semplice, ma lo vogliamo e siamo pronti per raggiungere questo traguardo”.

Harry Kane è pronto a segnare un altro record nella sua carriera. Euro 2024 potrebbe rappresentare la sua 23a presenza in un torneo per Nazioni, nonché la sua 12a apparizione ad un europeo. “Non è facile giocare per la nazionale, specialmente in questi tornei. É un traguardo di cui andare orgoglioso perchè per raggiungerlo devi mostrare costanza, duro lavoro e professionalità”.

Articoli Correlati

5 1 Vota
Vota questo articolo!
Iscriviti!
Avvisami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi, commenta!x
Privacy Policy Cookie Policy
UKCALCIO

GRATIS
VISUALIZZA