Ruud Van Nilsterooy pronto al ritorno al Manchester United

Ruud Van Nilsterooy e il Manchester United sono sempre più vicini: la leggenda dei red devils è pronto a diventare il nuovo assistente di Erik Ten Hag

Embed from Getty Images

L’ ex leggenda del Manchester United, Ruud Van Nilsterooy è pronto a firmare con il club di Old Trafford come assistente del manager olandese Erik Ten Hag. Nelle ultime ore la trattativa si è fatta sempre più concreta e vedrà il ritorno dell’ex manager del Psv nel teatro dei sogni dove ha fatto gioire i tifosi dello United a suon di gol. Van Nilsterooy negli ultimi giorni avrebbe avuto contatti con il Burnley per sostituire il manager belga Kompany passato al Bayern Monaco, ma ora è in trattativa avanzata per entrare nello staff e diventare assistente allo United. Il ritorno dell’olandese darà entusiasmo al popolo red devils ma potrebbe sollevare punti interrogativi sugli altri membri dello staff. Lui è pronto ed è desideroso di iniziare questa avventura in Premier League dove vuole trovare fortuna e vittorie.

Ruud Van Nilsterooy: il grande attaccante che cerca gloria anche come manager

Lo chiamavano the goal machine per via della sua vena realizzativa con le squadre che ha giocato. Tutti gli amanti della Premier League non possono non ricordare Ruud Van Nilsterooy come uno dei più grandi attaccanti che abbia giocato nella massima serie inglese, dovunque andato ha realizzato gol a tempesta un vero incubo per i portieri e le difese. Nel 2001 il Manchester United lo acquistò dal Psv per una cifra di 28 milioni di euro, in cinque anni dal 2001 al 2006 con la maglia dei red devils vinse trofei e totalizzò 219 presenze con 150 reti poi l’ anno successivo andò al Real Madrid.

Dopo il mondiale del 2014 entra nello staff della nazionale olandese fino al 2016 dove inizia la carriera da manager nelle giovanili della squadra olandese del Psv, nel 2019 allena la seconda squadra di Eindoven lo Jong Psv nella Eerste Divisie, la seconda divisione olandese. Nel 2022 viene annunciato come nuovo manager del Psv Eindoven subentrando al manager Roger Schmid, dove quattro mesi più tardi del suo debutto vinse la Supercoppa d’ Olanda contro l’ Ajax per 5-3 vincendo il suo primo trofeo da manager, nel 2023 vince anche la Coppa d’ Olanda ai rigori sempre contro i lancieri. Nel maggio del 2023 lascia la squadra al secondo posto.

Fonti
Foto Credits: Getty Images

Articoli Correlati

0 0 Voti
Vota questo articolo!
Iscriviti!
Avvisami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi, commenta!x
Privacy Policy Cookie Policy
UKCALCIO

GRATIS
VISUALIZZA