Euro 2024, Kobbie Mainoo: “Devo molto a Christian Eriksen per i suoi insegnamenti”

Il giovane centrocampista dell'Inghilterra, Kobbie Mainoo durante un'intervista ha dichiarato quanto siano stati importanti i consigli del suo compagno di squadra, Christian Eriksen, al Manchester United

Embed from Getty Images

Il giovane talento dell’Inghilterra in rampa di lancio, Kobbie Mainoo ha concesso un’intervista al canale ufficiale del Manchester United. L’Inghilterra sfida oggi alle 18 la Danimarca nella seconda giornata del girone C di Euro 2024; il giovane talento ha ammesso quanto siano stati importanti i consigli del compagno di squadra Christian Eriksen.

Mainoo: la futura stella inglese in rampa di lancio verso Euro 2024

Kobbie Mainoo ha dichiarato: “Sono entrambi ottimi compagni di squadra Christian Eriksen e Rasmus Højlund. Io e Rasmus Højlund siamo piuttosto giovani quindi siamo vicini per i modi di fare. Christian Eriksen è il compagno da cui ho imparato molto. L’ho osservato la scorsa stagione e stavo cercando di imparare da lui. Il viaggio che ha intrapreso ad ultimi Euro 2024 è stato fantastico. È un giocatore davvero bravo. Mi aspettavo che domenica ci fosse grande intensità e atmosfera da entrambe le tifoserie”.

“La prima vittoria è una delle più importanti. Sono sempre pronto a giocare, sia dalla panchina che da titolare. Ma ci sono altri grandi centrocampisti nella rosa della Premier League e della Liga, come Jude Bellingham. Sto solo cercando di allenarmi duramente e di farmi trovare pronto quando vengo chiamato”.

“La Danimarca è molto tecnica. Christian Eriksen è molto bravo tecnicamente e non possiamo sottovalutare la sua incisività durante la gara. Per quanto riguardo invece Declan Rice è dominante a centrocampo e quando gioco con lui è sempre un divertimento. Avere qualcuno così forte con il pallone accanto a te è fantastico. Ha dimostrato il suo valore in Premier League ed è un giocatore internazionale. Mi concede di andare avanti e attaccare, e quando va avanti anch’io posso stare sereno. Tutti sanno quanto sia un grande giocatore Jude Bellingham, lo vediamo ogni giorno in allenamento. È anche un bravo ragazzo, è esigente e ha standard elevati, imparo molto da lui”.

Articoli Correlati

5 1 Vota
Vota questo articolo!
Iscriviti!
Avvisami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi, commenta!x
Privacy Policy Cookie Policy
UKCALCIO

GRATIS
VISUALIZZA