Southgate: “Euro 2024 è la mia ultima occasione”

Gareth Southgate vuole vincere Euro 2024 perché potrebbe essere la sua ultima occasione da allenatore dell'Inghilterra

Embed from Getty Images

Si avvicina a grandi passi il giorno dell’esordio dell’Inghilterra ad Euro 2024. Più si riducono le ore che separano i Three Lions al calcio d’inizio contro la Serbia, più la tensione e l’ansia da prestazione aumentano. La conferenza stampa prepartita di Gareth Southgate è prevista per sabato 15, ma il tecnico in questi giorni sta rilasciando una serie di interviste in cui spazia su vari temi, molti dei quali esulano dall’ambito strettamente tecnico e tattico.

Euro 2024: l’ultima spiaggia per Southgate?

Gareth Southgate siede sulla panchina dell’Inghilterra dal 2016. Ha portato la Nazionale alla semifinale della Coppa del Mondo 2018, alla finale di Euro 2020 e ai quarti di finale della Coppa del Mondo 2022 in Qatar. Il suo contratto scade a dicembre 2024, ma è comunque intenzione della Football Association proporre un rinnovo almeno fino alla Coppa del Mondo 2026, a prescindere dal risultato ad Euro 2024. L’ex allenatore e giocatore del Middlesbrough, però, non sembra pensarla allo stesso modo.

In un’intervista al quotidiano tedesco Bild, ha infatti dichiarato:“Se non vinciamo, molto probabilmente non sarò più l’allenatore della Nazionale inglese. Euro 2024, dunque, potrebbe rappresentare la mia ultima occasione per vincere. Se vogliamo davvero essere una grande squadra e se io voglio essere riconosciuto come un grande allenatore, dobbiamo raggiungere traguardi importanti, storici. La maggior parte dei tecnici lascia la panchina dopo un solo torneo. Io sono qui da otto anni”.

Interrogato, poi, sul motivo per cui non abbia firmato un prolungamento del contratto prima dell’inizio di Euro 2024, ha ammesso: “Se lo avessi fatto, ci sarebbero state tantissime critiche che non avrebbero fatto altro che distrarre la squadra. Solo una volta, con Fabio Capello, la Football Association prese una decisione del genere e prima dell’inizio del torneo ci furono tante polemiche. Credo sia più professionale affrontare certi temi dopo il verdetto del campo”.

Articoli Correlati

5 1 Vota
Vota questo articolo!
Iscriviti!
Avvisami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi, commenta!x
Privacy Policy Cookie Policy
UKCALCIO

GRATIS
VISUALIZZA