Euro 2024: i tifosi inglesi reclamano più stabilita dei servizi pubblici alla Uefa

I tifosi inglesi dopo la vittoria dell'Inghilterra per 1-0 contro la Serbia, hanno esposto un reclamo alla UEFA per i disservizi dei mezzi pubblici

I tifosi inglesi dopo la gioia per la vittoria dell’Inghilterra per 1-0 contro la Serbia nell’Europeo hanno esposto un reclamo alla UEFA per le difficoltà incontrate negli spostamenti dopo la partita, con mezzi pubblici sovraffollati e insufficienti. Un disservizio riportato dal The Guardian e che i tifosi inglesi non hanno digerito.

Euro 2024: i primi malcontenti dei tifosi inglesi per i disservizi dei mezzi pubblici

Il gruppo ufficiale dei tifosi inglesi ha chiesto una “revisione urgente e approfondita” delle disposizioni che hanno portato migliaia di tifosi a rimanere bloccati prima e dopo la partita contro la Serbia a Gelsenkirchen domenica sera. Il gruppo dei “Free Lions” ha reso noto come i tifosi erano stipati a centinaia sui tram e sono stati costretti a camminare per chilometri, rimanendo bloccati in città per circa tre ore dopo il fischio finale. L’UEFA dovrà dunque coordinarsi con le autorità locali affinché situazioni simili non si ripetano.

Nell’esposto si legge: “Vedere i tifosi bloccati nella Gelsenkirchen Hauptbahnhof (stazione ferroviaria principale) tre ore dopo la fine della partita a causa di problemi di trasporto in un torneo importante come Euro 2024 è semplicemente ridicolo. Prima del torneo abbiamo chiarito alla Uefa e alle autorità che molti tifosi inglesi si sarebbero recati a Gelsenkirchen dalle città periferiche del Nord e che il trasporto di ritorno a Gelsenkirchen avrebbe dovuto essere la priorità assoluta. Nonostante l’inadeguatezza dei mezzi pubblici e la gestione negligente, i tifosi inglesi presenti sono rimasti calmi contribuendo ad evitare conseguenze più gravi”.

Durante una conferenza stampa, i funzionari di Gelsenkirchen hanno preso una posizione: “In un evento così grande ovviamente non è possibile portare tutti dove vogliono nel più breve tempo possibile”. Il funzionario cittadino tedesco Ludger Wolterhoff ha aggiunto : “Penso che dobbiamo riflettere se possiamo ancora migliorare qualcosa, ma abbiamo monitorato la situazione che comunque era sotto controllo”.

Fonti
Foto credits: Inghilterra/theguardian.com

Articoli Correlati

5 2 Voti
Vota questo articolo!
Iscriviti!
Avvisami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi, commenta!x
Privacy Policy Cookie Policy
UKCALCIO

GRATIS
VISUALIZZA