mercoledì 5 febbraio 2014

[NEWS] City Till We Die incontra la Football Association.

Continuiamo a seguire da vicino la vicenda che vede protagonista l'associazione di tifosi dell'Hull City, "City 'till we die", che ha incontrato la Football Association per discutere della proposta di modifica del nome della squadra promossa da Assem Allam.








Come già preannunciato nell'intervista rilasciata in esclusiva per ukcalcio da Peter Johnson, il collettivo City 'till we die ha incontrato la Football Association che dovrà esprimersi in merito alla proposta di Assem Allam di voler modificare il nome della squadra in Hull Tigers. L'incontro, tenutosi il 3 febbraio, è durato due ore. CTWD ha depositato una pubblicazione di 21 pagine in cui vengono spiegate nel dettaglio le ragioni per cui i tifosi sono contrari alla modifica del nome, una presentazione digitale, un file audio che riassume in breve i risultati ottenuti dall'organizzazione ed un video che ripercorre la storia del club.

Sebbene non si conoscano ulteriori dettagli dell'incontro, come espressamente richiesto dalla Football Association, non è da escludere che la convocazione della FA si porrà come "precedente" in situazioni simili. Non era mai successo, infatti, che un supremo organo decisionale convocasse i tifosi prima di prendere una decisione che incide profondamente nella storia di una società calcistica. Per il bene della storia del calcio inglese, ci auguriamo che la Football Association prenda in seria considerazione i documenti depositati e il profondo attaccamento alle proprie radici mostrato dai tifosi dell'Hull City. 

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->