domenica 18 marzo 2012

[SCOTTISH LEAGUE CUP FINAL 2012] Il Kilmarnock trionfa: 1-0 contro il Celtic


Ad Hampden Park si è giocata la finale di Coppa di Lega scozzese che ha visto a sorpresa la vittoria del Kilmarnock per 1-0 contro il Celtic.   




Con i Rangers Glasgow fuori dalla competizione (ed impegnati nella ben più importante lotta per evitare il fallimento ed eliminati dalla competizione agli ottavi di finale dal Falkirk per 3-2), la finale di Coppa di Lega scozzese vedeva di fronte Celtic e Kilmarnock. Le due squadre si erano già affrontate in finale nel 2001, quando il Celtic trionfò per 3-0 grazie ad una tripletta di Larsson. La squadra allenata da Neil Lennon, prima di questo incontro, aveva vinto il trofeo per 14 volta. Nessuna vittoria per il Kilmarnock, uscito sconfitto dalle cinque finali disputate nella sua storia.

Nel primo tempo gara equilibrata: Celtic che è riuscito a creare almeno due ottime occasioni (una in particolare con un gran colpo di testa di Stokes), ma l'estremo difensore del Kilmarnock, Bell, si è fatto trovare pronto, negando il vantaggio alla squadre di Neil Lennon. Il Kilmarnock (senza l'italiano Manuel Pascali, per lui stagione finita già a gennaio per un infortunio) ha tenuto bene il campo, creando buone occasioni ma soprattutto dimostrando di essere all'altezza di chi ha i favori del pronostico.
Secondo tempo che si svolge sulla falsariga del primo, con un grande equilibrio ed occasioni da entrambe le parti. Protagonista indiscusso della gara ancora Bell (che al termine verrà votato come Man of the Match), decisivo in almeno due occasioni. La svolta arriva al minuto 84 quando Van Tornhout (subentrato al 73° ad Harkins) finalizza un cross di Gordon siglando la sua prima rete con la maglia del Kilmarnock: una realizzazione che resterà nella storia di questa squadra.
Gli ultimi minuti hanno visto il Celtic tentare l'assalto per raggiungere il pareggio che avrebbe portato la gara ai tempi supplementari. Nel recupero le emozioni sono infinite. Anthony Stokes cade in area dopo un contrasto con Michael Nelson, l'arbitro sembra fischiare un calcio di rigore ed invece sanziona il giocatore del Celtic con un cartellino giallo per simulazione.
E' il trionfo per il Kilmarnock che per la prima volta nella sua storia vince la Coppa di Lega.



IL CAMMINO VERSO LA FINALE

Celtic: Ross County (2-0), Hibernian (4-1), Falkirk (3-1).
Kilmarnock: Queen of South (5-0), East Fife (2-0), Ayr United (1-0, d.t.s.)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->