lunedì 28 novembre 2016

[NEWS] Ufficiale, Jackett si dimette dal Rotherham

Zero punti conquistati dopo cinque partite. Il Rotherham ha così compromesso il cammino verso la salvezza, mentre stasera il manager Kenny Jackett ha rassegnato le dimissioni dopo l'ennesima sconfitta rimediata sabato nel derby dello Yorkshire contro il Leeds.




Kenny Jackett, 54 anni, ex Wolverhampton, si è dimesso dopo 39 giorni.

Dopo 39 giorni Kenny Jackett non è più l’allenatore del Rotherham.

L’ex allenatore del Wolverhampton ha reso noto di aver presentato, insieme al suo staff, le dimissioni dall’incarico di tecnico dei Miller, ultimi in Championship.

La decisione di Jackett di lasciare la panchina giunge dopo la sconfitta nel derby di sabato contro il Leeds United per 2-1 in dieci e per le continue sconfitte che hanno fatto nuovamente sprofondare il Rotherham all'ultimo posto in classifica. 

Il tecnico 54enne gallese, ex Watford, Swansea e Millwall era stato annunciato il 21 ottobre, due giorni dopo l'esonero di Alan Stubbs e rinuncerà a tre anni di contratto.

Il coach Paul Warne guiderà la prima squadra in attesa di individuare il nuovo tecnico.

"Le dimissioni di Kenny è stato come uno shock per il club ed è deludente", si legge sul comunicato del club sul sito web .

"Paul Warne ha accettato di occuparsi di allenare la prima squadra ad interim, mentre il consiglio di amministrazione inizierà il processo di nomina di un nuovo manager".

Il Rotherham ha vinto soltanto una partita su 18 di Championship in questa stagione e sono a otto punti di distacco dal penultimo posto occupato dal Wigan.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->