lunedì 24 marzo 2014

[NEWS] Cellino al Leeds: la Football League esprime parere negativo.

La Football League, nella giornata di oggi, ha espresso parere negativo circa l'acquisizione di Massimo Cellino del Leeds United. Ecco il comunicato ufficiale.


Durante l'incontro tenutosi nella giornata di ieri, la Football League si è espressa circa la i requisiti di Massimo Cellino sulla ase dell'Owners' and Directors' Test. Il Consiglio ha espresso la sua valutazione in considerzione di quanto emerso in una decisione della giustizia italiana. Il Sig. Cellino è stato recentemente dichiarato colpevole da un Giudicie italiano relativamente ad un caso di evasione di imposte non pagate per la proprietà di uno yatch. Cellino è stato condannato al pagamento di 600.000 euro, delle spese processuali e alla confisca dello yatch. Dopo un'attenta analisi, il Consiglio ha deciso all'unanimità che la condanna inflitta dalla Corte Italiana non consente a Cellino di superare l'Owners' and Director's Test. Il suo comportamento disonesto costituisce il motivo principale di tale mancato superamento. In linea con le norme della Football League, Massimo Cellino ha 14 giorni di tempo per proporre appello contro tale decisione. Sarà cura della Football League dare certezza a tutte le parti coinvolte nella decisione, nel più breve tempo possibile.
A questo indirizzo è possibile scaricare il documento completo della decisione della Football League.

Cellino ha fatto sapere di essere intenzionato a proporre appello contro la decisione della Football League ed ha anche dichiarato che questa scelta condanna il Leeds che ha bisogno immediato di "sangue, denaro ed aiuto immediato".

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->