Un grande Old Firm. Rangers-Celtic: 2-2. La voce dei protagonisti.

E' stato un Old Firm ricco di emozioni quello disputato oggi. Un pareggio che serve più al Celtic che ai Rangers.



I Rangers sono andati molto vicini ad una vittoria tanto prestigiosa, quanto importante ai fini della classifica, ma una rete di Kyogo a due minuti dal termine consente al Celtic di mantenere una distanza di nove punti dai Gers.

Anche questo Old Firm ha regalato grandi emozioni, sebbene la collocazione oraria non sia stata molto favorevole. 

Queste le parole degli allenatori a fine gara.

Le dichiarazioni di Michael Beale

E' stato un peccato concedere quelle due reti, frutto di disattenzioni. Specialmente la prima, arrivata proprio all'inizio della gara. Anche il loro pareggio è arrivato su una nostra disattenzione e questo mi dispiace, anche perchè abbiamo avuto almeno due o tre occasioni per chiudere la partita.

Le dichiarazioni di Ange Postecoglou

Prima di tutto c'è da dire che è stata una gara spettacolare, un vero spot per il calcio. Gli occhi di tutta la Scozia e del mondo erano puntati su questa gara e i giocatori in campo hanno onorato questa responsabilità. Gli errori dei miei giocatori? Può succedere, sono esseri imani, non robot.

 

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Nuova Vecchia