martedì 16 aprile 2019

[NEWS] Joy Barton sotto inchiesta per aver assalito fisicamente l'allenatore del Barnsley.

Joy Barton torna a far parlare di sè, ma non per i risultati del suo Fleetwood Town, quanto per il suo comportamento. Rissa e violenze nel tunnel degli spogliatoi al termine della gara persa per 4-2 contro il Barnsley.



Il Fleetwood Town naviga in un'anonima metà classifica di League One, ma il suo manager Joy Barton trova sempre il modo di fare notizia.



Al termine della gara persa per 4-2 contro il Barnsley, Barton avrebbe assalito l'allenatore Daniel Stendel tanto da far intervenire la polizia che ha dovuto dividerli. Inutile sottolineare che al termine del match nessuno si è presentato in sala stampa per rilasciare dichiarazioni.
Questa è la prima esperienza manageriale per Barton che nel corso della sua carriera calcistica ha fatto parlare di sè più per il suo comportamento che per le gesta tecniche; abitudine che sembra non aver perso anche nelle vesti di allenatore. 
L'attacante del Barnsley Woodraw ha scritto su twitter che Barton ha assalito fisicamente Stendel lasciandolo con il viso sanguinante. Questo tweet, però, è stato subito eliminato.
Barton nel 2008 venne condannato a sei mesi di reclusione per violenza.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->