domenica 6 maggio 2018

[CHAMPIONSHIP 2017/2018] La quarantaseiesima giornata

IL BIRMINGHAM BATTE IL FULHAM, CONQUISTANDO LA SALVEZZA E FACENDO UN FAVORE AL CARDIFF, CHE VOLA IN PREMIER. MANTENGONO LA CATEGORIA ANCHE READING E BOLTON, MENTRE LE VITTORIE DI DERBY - QUALIFICATO AI PLAYOFF - E PRESTON CONDANNANO RISPETTIVAMENTE BARNSLEY E BURTON ALLA RETROCESSIONE.


Il Cardiff torna nella massima serie dopo cinque stagioni (foto: www.thetimes.co.uk)

La capolista Wolverhampton si ferma a quota 99 punti, uscendo a mani vuote dalla tana del Sunderland: i Black Cats vanno a segno con O.Ejaria (19°), A.Fletcher (45°), P.McNair (66°).

C'era ben altro clima al St.Andrews, teatro dell'importantissima sfida tra Birmingham e Fulham: i padroni di casa si portano sul 2-0 con L.Jutkiewicz (15°) e H.Dean (43°), nel finale T.Cairney
accorcia le distanze (84°), ma la rete di C.Adams (89°) regala ai Blues una vittoria che significa salvezza, negando allo stesso tempo la promozione diretta ai Cottagers.

Il Cardiff rimane quindi secondo, e dopo aver pareggiato contro il Reading (0-0), può festeggiare il ritorno in Premier League; sospiro di sollievo anche per i Royals, recentemente risucchiati nella lotta salvezza.

Dovrà invece prepararsi per i playoff il Middlesbrough, uscito con un punto da Portman Road: Ipswich avanti con F.Sears (8°), pareggia S.Downing (71°), nuovo vantaggio dei Tractor Boys ad opera di M.Waghorn (83°, rigore), ed il gol di P.Bamford (95°) fissa il punteggio sul 2-2.

L'ultima squadra a staccare il biglietto per i playoff è il Derby County, che batte nettamente il Barnsley, condannandolo alla retrocessione: i Rams trovano la via della rete con C.Jerome (14°), M.Vydra (55°), D.Nugent (68°) e T.Lawrence (71°), mentre l'unico gol dei Tykes è di G.Moncur (80°).

Niente da fare, quindi, per il Preston North End, che ha la meglio sul Burton Albion, mandando i Brewers in League One: i Lilywhites aprono le marcature con C.Robinson (26°), ma in seguito restano in dieci, a causa del doppio giallo rimediato da B.Bodin (50°); la rete di H.Akpan (63°) illude gli ospiti, che in zona Cesarini vengono messi in ginocchio da L.Moult (92°).

C'è il lieto fine, invece, per il Bolton, che supera di misura il Nottingham Forest, grazie ad un forcing finale che frutta ai Trotters la vittoria: dopo il gol di A.Le Fondre (67°), i Reds ribaltano il risultato con B.Osborn (70°) e J.Colback (79°), ma le reti di D.Wheater (87°) ed A.Wilbraham (88°) tolgono le castagne dal fuoco al Bolton.

Colpaccio del Birmingham, che vale ai Blues la permanenza in Championship (foto: www.standard.co.uk)

I Rams prenotano un posto ai playoff, mentre i Tykes affondano (foto: www.independent.co.uk)

La delusione dei Brewers dopo il triplice fischio finale (foto: www.burtonmail.co.uk)

La rete del veterano Aaron Wilbraham scaccia la paura al Macron Stadium (foto: www.itv.com)

Il Millwall, autentica rivelazione della seconda parte di stagione,  si concede un'ultima soddisfazione, battendo il più quotato Aston Villa grazie a S.Williams (30°, rigore). Nelle semifinali playoff, i Villans sfideranno il Middlesbrough, mentre il Fulham incrocerà la strada del Derby.

Frena il Brentford, contro l'Hull: al gol delle Bees, firmato S.Canos (12°), risponde J.Bowen (45°+1).

Ad Ashton Gate va in scena la sfida tra Bristol City e Sheffield United, due squadre che hanno veleggiato ai piani alti della classifica per molti mesi, incappando poi in dei problemi, costati cari ad entrambe: sono le Blades ad aggiudicarsi lo scontro, andando a segno con L.Clarke (8°), B.Sharp (29°) e K.Freeman (34°), subendo poi le reti di A.Flint (60°) e J.Bryan (75°).

Il Leeds centra la vittoria contro il QPR, grazie a K.Roofe (30°) e K.Philips (47°)

Infine, lo Sheffield Wednesday travolge il Norwich: il protagonista del match è A.Nuhiu, autore di una tripletta (14°,60°,92°), ma per le Owls segnano anche F.Forestieri (30°) e F.Venancio (58°), mentre il gol della bandiera dei Canaries è di T.Klose (83°).





Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->