lunedì 23 ottobre 2017

[CHAMPIONSHIP 2017/2018] La tredicesima giornata

I WOLVES HANNO LA MEGLIO SUL PRESTON, MA VINCONO ANCHE CARDIFF E SHEFFIELD UNITED. LEEDS CORSARO A BRISTOL, I VILLANS BATTONO IL FULHAM, ED IL NORWICH SI AGGIUDICA IL DERBY. NEI BASSIFONDI DELLA CLASSIFICA, BOLTON E SUNDERLAND COLGONO UN PUNTO CONTRO QPR E BRENTFORD, MENTRE PERDONO BARNSLEY, READING (CONTRO LE BLADES), BIRMINGHAM E BURTON.


Lo spagnolo Samuel Saiz, letale contro il Bristol City (foto: www.yorkshireeveningpost.co.uk)


La capolista Wolverhampton centra la terza vittoria consecutiva, contro il Preston: il gol di I.Cavaleiro (44°) e la doppietta di L.Bonatini (59° su rigore, 63°) sembrano garantire i tre punti ai padroni di casa, che però abbassano la guardia, permettendo ai Lilywhites di riaprire la partita, grazie a J.Hugill (65°) ed all'autogol di C.Coady (76°); il secondo giallo con cui viene sanzionato A.Browne (91°) lascia in dieci gli ospiti, azzerando le loro residue speranze di rimonta.

Al Riverside Stadium, il Cardiff riesce ad avere la meglio sul Middlesbrough solo nei minuti finali, quando J.Ralls spezza l'equilibrio dal dischetto (84°, rigore).

Vince anche lo Sheffield United, contro il Reading: Blades avanti con P.Coutts (19°), raddoppia B.Sharp (37°), ed il gol di R.Beerens (85°) fissa il punteggio sul 2-1.

Colpo esterno del Leeds, che sbanca Ashton Gate, interrompendo la striscia positiva del Bristol City: la doppietta di S.Saiz (4°,14°) ed il gol di P.Lasogga (67°) mandano al tappeto i Robins, e nel finale arrivano anche due espulsioni, una per parte, rimediate da G.Berardi e M.Taylor (80°).

L'Aston Villa batte il Fulham ed irrompe in zona playoff: i padroni di casa sbloccano il risultato con J.Terry (23°), ma ad un soffio dall'intervallo, subiscono il gol di S.Johansen (45°+1); nella ripresa i Villans partono forte, trovando subito la via della rete con A.Adomah (49°), e difendono il vantaggio acquisito fino al triplice fischio finale.

Successo casalingo anche per il Derby County, ai danni dello Sheffield Wednesday: inizio da incubo per le Owls, che dopo pochi minuti si ritrovano sotto di un gol e di un uomo: il fallo in area commesso da G.Loovens,infatti, regala un'occasione d'oro ai Rams, concretizzata da M.Vydra (5°, rigore), ed al tempo stesso, costringe gli ospiti ad affrontare il resto della partita in inferiorità numerica; il Wednesday rimane in partita fino all'86°, quando B.Johnson scrive la parola fine sul match, siglando il secondo gol del Derby.

Quinto centro in campionato, per Albert Adomah (foto: www.birminghammail.co.uk)

Vittoria di misura dell'Hull, sul campo del Barnsley: la sfida viene decisa da una giocata di F.Campbell (78°).

Il Nottingham Forest ha la meglio sul Burton, grazie a B.McKay (58°) ed E.Lichaj (78°); si conclude con lo stesso punteggio, il confronto tra Millwall e Birmingham, ed i Lions devono ringraziare M.Colin (47°) - autore di un autogol - e R.Tunnicliffe (76°).

Brentford e Sunderland danno vita ad una partita vibrante e ricca di gol: le Bees aprono le danze con N.Yennaris (8°), ma gli ospiti ribaltano il risultato, grazie alla doppietta di L.Grabban (13°, 45°+2 su rigore) ed all'autogol di D.Bentley (40°); i padroni di casa, però, non gettano la spugna, ed agguantano il pari con i gol di F.Jozefzoon (47°) e N.Maupay (78°).

Non ne approfitta il fanalino di coda Bolton, impegnato contro il QPR: al 22°, D.Pratley porta in vantaggio i Trotters, ma il gol di I.Sylla (78°) nega la vittoria ai padroni di casa.


La domenica di campionato, infine, è dedicata all' East Anglian Derby, che vede protagoniste Ipswich e Norwich: sono i Canaries a spuntarla, grazie a J.Maddison (59°).

L'esultanza di Fraizer Campbell (foto: www.hulldailymail.co.uk)

                                                 HIGHLIGHTS: Ipswich-Norwich



CLASSIFICA

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->