domenica 17 settembre 2017

[CHAMPIONSHIP 2017/2018] L'ottava giornata

AL THE DEN, SI INTERROMPE LA STRISCIA POSITIVA DEL LEEDS, CHE VIENE AGGANCIATO DA WOLVERHAMPTON E CARDIFF. VITTORIE PER PRESTON,MIDDLESBROUGH E BRISTOL CITY, MENTRE LO SHEFFIELD UNITED VIENE SCONFITTO DAL NORWICH. IN CODA, VINCE IL BURTON, MENTRE SUNDERLAND E BRENTFORD DEVONO ACCONTENTARSI DI UN PUNTO, E LA SCONFITTA DEL BARNSLEY SI AGGIUNGE A QUELLE SUBITE DA BIRMINGHAM E BOLTON.


Il gol di Aiden O'Brien stende il Leeds (foto: www.theguardian.com)

Il Millwall gioca un brutto scherzo al Leeds: i Lions, a segno con A.O'Brien (73°), infliggono ai Whites la prima sconfitta in campionato.

Ne approfitta il Wolverhampton, facendo bottino pieno al City Ground: Wolves avanti con D.Jota (47°), pareggio del Nottingham Forest con M.Carayol (75°), ed il secondo centro di Jota (81°) consegna i tre punti agli ospiti.

A quota 17 punti troviamo anche il Cardiff, che strappa un punto allo Sheffield Wednesday: le Owls, passate in vantaggio grazie a G.Hooper (39°), vedono sfumare la vittoria al 94°, quando S.Bamba sigla la rete dell'1-1.

Dopo aver rifilato tre gol al Cardiff nel turno infrasettimanale, il Preston concede il bis, questa volta contro il disastroso Birmingham: il gol di M.Colin (35°) illude il pubblico del St. Andrews, poichè nella ripresa i Lilywhites ribaltano il risultato, grazie a D.Johnson (56°), J.Hugill (60°) e T.Barkhuizen (67°). Questa pesante sconfitta costa la panchina ad Harry Redknapp : la sua avventura al Birmingham si conclude così dopo sole tredici partite.

Tira un'aria decisamente migliore in casa Sheffield United, con la squadra reduce da quattro vittorie consecutive: la corsa delle Blades viene però interrotta dal Norwich, a segno con Y.Wildschut (23°).

Vince invece l'Ipswich, contro il Bolton: i Tractor Boys vanno a segno nella ripresa, con C.Skuse (48°) e D.Goldrick (89°).

                                              HIGHLIGHTS: Birmingham - Preston


Match senza esclusione di colpi, tra Middlesbrough e QPR: i londinesi partono forte, sbloccando il risultato dopo soli due minuti, con D.Wheeler, ma la rete di L.Baker (37°) ristabilisce l'equilibrio; ad inizio ripresa, gli ospiti si portano nuovamente in vantaggio con J.Mackie (50°), ma il Boro ribalta il risultato nel giro di cinque minuti, grazie ad A.Fletcher (55°) e B.Assombalonga (60°), ed il punteggio rimane invariato fino al fischio finale.

Un ispirato Bristol City batte nettamente il Derby County: il primo tempo si chiude con gli ospiti avanti di un gol, firmato M.Vydra (27°, rigore), ma nella seconda frazione di gioco, i Robins fanno loro la partita, trovando la via della rete con C.Woodrow (50°), B.Reid (55°, rigore), J.Paterson (83°) e F.Diedhiou (91°).

Il Burton Albion conquista tre punti d'oro contro il Fulham, portandosi a +4 sulla zona retrocessione:  Brewers avanti con S.Warnock (12°), pareggia O.Norwood (31°), ma l'ultimo nome a finire sul tabellino dei marcatori è quello di L.Akins (51°, rigore).

Tre punti che sarebbero serviti come il pane anche al Sunderland, che non riesce ad avere la meglio sull' Hull: i Black Cats vanno a segno per primi, con J.Vaughan (17°), ma i padroni di casa vengono salvati da una giocata di D.Meyler (82°).

Stesso risultato, nel confronto tra Brentford e Reading: al gol delle Bees, realizzato da J.Clarke (16°), risponde L.Kelly (70°, rigore).

Si conclude con una vittoria della squadra ospite, infine, il posticipo tra Barnsley ed Aston Villa: la doppietta di A.Adomah (19°, 44° su rigore) spiana la strada ai Villans, e la rete di K.Davis (55°) fissa il punteggio sullo 0-3.

Bobby Reid timbra il cartellino anche contro il Derby (foto: www.irishnews.com)

Quinto centro in campionato, per Britt Assombalonga (foto: www.nottinghampost.com)


                                               HIGHLIGHTS: Burton Albion - Fulham



CLASSIFICA



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->