domenica 6 agosto 2017

[CHAMPIONSHIP 2017/2018] La prima giornata

LA NUOVA STAGIONE CALCISTICA INGLESE HA PRESO IL VIA VENERDI' SERA, CON DUE ANTICIPI DI CHAMPIONSHIP: NOTTINGHAM FOREST-MILLWALL E SUNDERLAND-DERBY COUNTY.  BLACK CATS, HULL E BORO RIPARTONO CON L'OBIETTIVO DI TORNARE SUBITO IN PREMIER, MENTRE LE NEOPROMOSSE MILLWALL,BOLTON E SHEFFIELD UNITED DOVRANNO DIMOSTRARE DI AVERE LE CARTE IN REGOLA PER RIMANERE NELLA SERIE CADETTA. LE ALTRE SQUADRE, PERO', NON STARANNO CERTO A GUARDARE: PREPARIAMOCI QUINDI AD UN ALTRO CAMPIONATO AVVINCENTE, ED A POSSIBILI SORPRESE.




Esordio in trasferta per il Millwall di Neil Harris, ospite del Nottingham Forest: è una rete di B.McKay (41°) a decidere la sfida in favore dei Reds.

Il Sunderland, invece, inizia il campionato tra le mura amiche: il Derby County si porta in vantaggio con B.Johnson (11°), ma i padroni di casa ristabiliscono l'equilibrio poco prima dell'intervallo, grazie a L.Grabban (42°, rigore), e nella ripresa il punteggio rimane immutato.



Tra le partite andata in scena sabato, solo una è terminata con la vittoria della squadra ospite: si tratta di Burton Albion - Cardiff, che ha visto gli ospiti imporsi sui Brewers grazie al gol siglato da K.Zohore (87°).

Vince e convince il Bristol City, contro il Barnsley: i Robins chiudono la prima frazione di gioco in vantaggio di tre gol, realizzati da B.Reid (16°,30°) e F.Diédhiou (25); nel secondo tempo, i Tykes faticano ad impensierire la formazione bristoliana, trovando la via della rete solo in zona Cesarini, con R.Hedges (93°).

Parte bene anche il neopromosso Sheffield United, battendo il Brenford: il primo marcatore delle Blades non poteva che essere B.Sharp (39°).

Billy Sharp lascia subito il segno (foto: www.indipendent.co.uk)

Il Queens Park Rangers supera il difficile esame Reading, trascinato da C.Washington: l'attaccante sblocca il risultato al 22°, ed il fallo da rigore commesso da T.Ilori - con annessa espulsione - gli concede un'opportunità dal dischetto, che il giocatore sfrutta al meglio (59°, rigore).

Debutto tosto anche per il Preston North End, impegnato contro un'altra protagonista degli scorsi playoff, ovvero lo Sheffield Wednesday: la freddezza dagli undici metri di D.Johnson (79°, rigore) permette ai Lilywhites di avere la meglio sugli avversari.

Il colpo grosso, però, lo mette a segno il Wolverhampton, che piega il Middlesbrough con una rete di L.Bonatini (33°).

Successo casalingo dell'Ipswich, ai danni del Birmingham: il gol che regala i tre punti al Tractor Boys porta la firma di J.Garner (50°).

Si conclude in parità, invece, l'interessante confronto tra Fulham e Norwich: un autogol causato da R.Martin (25°) porta avanti i Cottagers, ma gli ospiti rispondono con N.Oliveira (88°).

Raccolgono un punto ciascuna anche Aston Villa ed Hull City: il gol di G.Agbonlahor (7°) non basta ai padroni di casa, che nel secondo tempo vengono puniti da J.Bowen (66°).

Léo Bonatini, attaccante brasiliano di proprietà dell'Al Hilal (foto: www.football365.com)


L'ultima partita della prima giornata di campionato è il posticipo domenicale tra Bolton e Leeds: Whites avanti con K.Philips (7°), raddoppia C.Wood (30°), G.Madine accorcia le distanze al 39°, ma pochi minuti più tardi, Philips va ancora a segno (42°); nella ripresa, i padroni di casa rimettono in discussione il risultato con A.Le Fondre (67°, rigore), ma il tentativo di rimonta dei Trotters non va a buon fine.


CLASSIFICA

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->