sabato 22 aprile 2017

[PREMIER LEAGUE] Scholes: "Rashford diventerà un fuoriclasse".

Da molto ormai si parla di Marcus Rashford e delle sue potenzialità. Il giovane ha già dimostrato di avere classe e l'infortunio ad Ibrahimovic potrebbe dargli più visibilità. Per Paul Scholes il suo futuro ha i colori del fuoriclasse.





Le dieci reti siglate nel corso di questa stagione ed il ruolo da protagonista che ha saputo ritagliarsi, nonostante la concorrenza, aprono le porte del successo a Marcus Rashford la cui rete ai supplementari contro l'Anderlecht ha consentito al Manchester United di approdare alle semifinali di Europa League.

"Rashford sarà un grande attaccante" - ha dichiarato Paul Scholes - "Su questo non ho dubbi. A soli 19 anni è già uno dei giocatori più importanti del Manchester United. Contro l'Anderlecht lo abbiamo visto al meglio delle sue capacità: forza e velocità. E' in grado di dribblare gli avversari come se non ci fossero e forse deve solo allenarsi nel concretizzare di più le occasioni che crea, ma ha molti margini di miglioramento vista la sua giovane età. Ha sempre avuto il fiuto del goal: quando giocava nelle giovanili dello United finiva la stagione con 30 o 40 goal. Sta crescendo molto in fretta proprio come Neymar e Cristiano Ronaldo, per questo sono sicuro che diventerà un fuoriclasse. Il Manchester United ha sempre avuto dei grandi nomi in attacco. Quando giocavo io c'erano Solskjaer, Sheringham, Yorke e Cole. Rashford può entrare a far parte di questi grandi nomi"

Lo scorso maggio, Rashford ha siglato un contratto che per 20.000 sterline a settimana lo legherà al Manchester United fino al 2020.



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->