lunedì 13 marzo 2017

[SCOTTISH PREMIERSHIP] I Rangers fermano il Celtic: 1-1. Il punto dopo 28 giornate.

Grazie ad un goal allo scadere di Clint Hill i Rangers fermano il Celtic che mantiene comunque un distacco abissale sui rivali: 33 punti.









La rete di Clint Hill allo scadere del match impedisce al Celtic di vincere il quarto Old Firm della stagione, ma la corsa al titolo non è affatto compromessa.



Era l'ultima panchina di Graeme Murty sulla panchina dei Rangers dove è pronto ad insediarsi Pedro Caixinha, ieri in tribuna. Un pareggio prestigioso in una sfida che regala sempre grandi emozioni, ma che non incide per nulla nella corsa al titolo, visto che il Celtic mantiene una distanza abissale nei confronti delle avversarie.
Sarebbe stata la vittoria consecutiva numero 23 per il Celtic, che prima dell'Old Firm di ieri erano stati fermati solo dal Manchester City in Champions League.
L'Aberdeen riesce a recuperare due punti sui primi in classifica, grazie alla vittoria di misura sul Motherwell, ma i punti di distacco rimangono 25, troppi per pensare ad una rimonta.
Gli Hearts tentano di tenere il passo dei Rangers per un posto in Europa, battendo l'umile Hamilton per 4-0. In coda, l'Inverness non ne approfitta perchè fermato sull'1-1 dal Partick Thistle.

CLASSIFICA

Celtic 80
Aberdeen 55
Rangers 47
Hearts 41
St. Johnstone 40
Partick Thistle 33
Kilmarnock 31
Dundee 30
Ross County 27
Motherwell 27
Hamilton 24
Inverness 23



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->