domenica 26 febbraio 2017

[PREMIER LEAGUE] Vardy: "Su Ranieri solo falsità".

Rompe il silenzio il grande protagonista della scorsa stagione del Leicester, Jamie Vardy, difendendo l'operato di Ranieri. Anche Schmeichel e Mahrez hanno voluto esprimere parole di elogio per il loro ex allenatore.





Da quando il Leicester è entrato in crisi di risultati, si è subito pensato ad un ammutinamento da parte dello spogliatoio e la decisione della società di esonerare Claudio Ranieri non ha fatto altro che aumentare le voci di un tradimento. jamie Vardy, grande protagonista della scorsa stagione, chiarisce la sua posizione fugando ogni dubbio.



"Claudio ha avuto ed avrà sempre il mio rispetto. In questi giorni ci sono state voci insistenti circa un mio coinvolgimento nel suo esonero; queste voci non solo sono false, ma mi rattristano molto. L'unica cosa di cui siamo colpevoli è il basso rendimento, ma lo abbiamo dichiarato sia pubblicamente che in privato nello spogliatoio e faremo di tutto per recuperare. Claudio ha creduto in me quando molti non lo facevano e per questo gli sarò eternamente grato. Gli auguro il meglio, qualunque cosa la vita gli riservi".
Anche la grande rivelazione Mahrez ha tenuto a precisare la sua posizione: "Nutro un profondo rispetto per quest'uomo che ci ha aiutato a scrivere la storia; mi hai aiutato a crescere come giocatori dandomi il coraggio e la forza di cui avevo bisogno. Hai creduto in me dal primo giorno". 
Schmeichel ha voluto liquidare con un secco: "Non ho avuto alcun problema con Ranieri", le voci che minavano l'integrità del gruppo.

Ora il Leicester dovrà pensare solo alla salvezza: la strada si fa sempre più complicata mentre ancora non è chiaro chi erediterà la panchina di Ranieri.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->