mercoledì 8 febbraio 2017

[PREMIER LEAGUE] Leicester City: "Supporto incondizionato a Ranieri".

Il Leicester City sta trascorrendo un momento di forma e di risultati molto preoccupante e la zona retrocessione è ad un passo. Tuttavia la società ha ribadito la piena fiducia a Ranieri.






Che questa sarebbe stata una stagione complicata per il Leicester, dopo l'exploit dello scorso anno, era prevedibile. Forse però neanche quando lo stesso Ranieri parlava di "salvezza" avrebbe mai immaginato uno scenario di classifica simile, per di più con un ottavo di Champions League da giocare.



La società ha fatto subito quadrato attorno al suo eroe: "il club è resterà unito al manager" e lui subito ha scacciato la parola crisi, dichiarando che "è normale avere dei risultati negativi quando perdi fiducia nelle tue capacità". Il Leicester è ad un solo punto dalla retrocessione, con soltanto due vittorie in 15 gare e ancora non ha vinto una gara nel 2017. Il club però non vuol sentir parlare di esonero: "è necessario dare una svolta migliorando i risultati, ma il grande traguardo raggiunto lo scorso anno si è basato tutto sulla stabilità, l'unione e la determinazione". Alcune voci poi hanno instillato il dubbio di una sorta di rivolta all'interno dello spogliatoio, ma l'allenatore italiano ha subito smentito: "l'atmosfera nello spogliatoio è fantastica. I miei giocatori sono fantastici. Cerchiamo di fare il massimo, ma quest'anno va tutto storto"
Domenica il Leicester sarà impegnato in una sfida salvezza: in trasferta contro lo Swansea. Sarà questa la gara che deciderà le sorti della squadra che meno di un anno fa ha fatto sognare il mondo intero.






Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->