lunedì 27 febbraio 2017

[LEAGUE TWO 2016/2017] La trentatreesima giornata

SOLO UN PUNTO PER IL DONCASTER, CHE NON APPROFITTA DEL PARI TRA LUTON E PLYMOUTH. I POMPEYS SBANCANO BRUNTON PARK, VINCE ANCHE IL COLCHESTER, MENTRE L'EXETER STRAPPA UN PARI CONTRO IL BLACKPOOL. IN CODA, LA VITTORIA DEL CHELTENHAM AI DANNI DEL LEYTON LASCIA NEI GUAI GLI O'S, CHE FANNO COMPAGNIA AL NEWPORT IN ZONA RETROCESSIONE.


Carl Winchester, centrocampista nordirlandese in forza al Cheltenham (foto: www.ctfc.com)

La capolista Doncaster, impegnata contro l'Accrington, vede sfumare due punti nei minuti finali: gli ospiti partono fortissimo, portandosi in vantaggio con S.McCartan (4°), poi le reti di T.Rowe (20°) e J.Marquis (58°) capovolgono la situazione, ma gli Stans acciuffano il pari grazie a J.Edwards (81°).

Pareggia anche il Plymouth, sul difficile campo del Luton: al gol degli Hatters, firmato D.Hylton
(8°), risponde C.Tanner (25°)

Prova di forza del Portsmouth, che rifila tre gol al Carlisle: gli ospiti trovano la via della rete nella ripresa, con G.Roberts (73°), A.Linganzi (86°) e J.Whatmough (90°).

La sfida tra Exeter e Blackpool, invece, si conclude in parità: nel primo tempo, i Tangerines vanno a segno con C.Daniel (18°) e B.Potts (39°), ma la rete di O.Watkins (45°) mantiene il punteggio in bilico; nel secondo tempo, i Grecians prendono il controllo della partita, ed il forcing finale viene premiato dal gol del 2-2, realizzato da R.Reid (90°).

Il Colchester ha la meglio sull'Hartlepool: gli U's si portano sul 2-0 con K.Guthrie (63°) e C.Porter (78°, rigore), gli ospiti accorciano le distanze con N.Thomas (82°), ma l'ultimo scorcio di partita non riserva brutte sorprese alla formazione di casa.

All'Alexandra Stadium, tana del Crewe, lo Stevenage fa bottino pieno, confermando di essere la squadra più in forma del campionato: il Boro sblocca il risultato con M.Godden (7°), mentre al 24° a farla da padrone sono i cartellini: entrambe le squadre, infatti, rimangono in dieci, a causa di una lite tra C.Dagnall (24°) e J.Jones (25°), che costa il rosso ai due giocatori; al 36°, gli ospiti raddoppiano grazie a F.Franks, ma nella ripresa subiscono la rete di J.Jones (71°, rigore), che si rivelerà ininfluente ai fini del risultato.

                                             HIGHLIGHTS: Crewe - Stevenage

                                           
Successo esterno anche per il Cambridge, in quel di Barnet: il match-winner è L.Berry (65°).

Fa lo stesso il Crawley, sul campo del Wycombe: Chairboys avanti con A.Akinfenwa (15°), ma le reti siglate da J.McNerney (43°) e J.Payne (84°) regalano i tre punti ai Red Devils.

Ha un esito diverso, la sfida tra Morecambe e Grimsby: al fischio finale, sono i padroni di casa a festeggiare, grazie al gol di L.Molyneux (2°).

Pareggio a reti inviolate, tra Notts County e Yeovil: un risultato che fa più contenti i Glovers, meglio posizionati in classifica rispetto ai Magpies.

Non c'è pace, invece, in casa Leyton Orient: il confronto con il Cheltenham, deciso da C.Winchester (21°), lascia gli O's al penultimo posto; la sconfitta maturata sabato - l'ottava, nelle ultime dieci partite - non può che preoccupare i tifosi.

Il fanalino di coda Newport, infine, rimedia una sconfitta a Mansfield: gli ospiti partono bene, andando a segno con R.Bird (5°), ma gli Stags ristabiliscono subito l'equilibrio, grazie a K.Pearce (17°); il secondo giallo rimediato da J.Gordon-Hutton (67°) non lascia presagire nulla di buono per gli Exiles, che poco dopo concedono agli avversari un tiro dal dischetto, trasformato da S.Coulthirst,  (75°, rigore).

Josh Payne, autore del gol che ha piegato il Wycombe (foto: www.crawleyobserver.co.uk)

Terzo centro in campionato, per il difensore Lee Molyneux (foto: www.zimbio.com)



CLASSIFICA

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->