domenica 5 febbraio 2017

[LEAGUE ONE 2016/2017] La trentesima giornata

TRASFERTA AMARA PER LO SCUNTHORPE IN QUEL DI SOUTHEND, MENTRE LO SHEFFIELD UNITED VINCE E SORPASSA GLI IRONS. PAREGGIANO INVECE BOLTON,FLEETWOOD,BRADFORD E ROCHDALE. VITTORIE IMPORTANTI IN CHIAVE SALVEZZA PER SHREWSBURY ED OLDHAM, MENTRE I KO DI SWINDON E PORT VALE MANTENGONO LE DUE SQUADRE VICINE ALLA ZONA RETROCESSIONE.


Decimo centro in campionato per Simon Cox, attaccante del Southend (foto: www.southendunited.co.uk)

Passo falso dello Scunthorpe, sul difficile campo del Southend: gli ospiti sbloccano il risultato con  M.Wallace (5°), ma la rete di M.Fortune (39°) ristabilisce l'equilibrio; nella ripresa, i padroni di casa mettono a segno due gol nel giro di pochi minuti, grazie a S.Cox (76°) e R.Leonard (81°), ed il rosso diretto con cui il direttore di gara punisce N.Bishop (85°) spegne le speranze di rimonta degli Irons.


Lo Sheffield United coglie al volo l'opportunità di superare i rivali, battendo nettamente il malcapitato Wimbledon: i gol delle Blades portano le firme di B.Sharp (2°), J.Hanson (37°), J.Fleck (79°) e C.Lavery (91°).

Prosegue il periodo opaco del Bolton, che non va oltre il pari, in casa del Milton Keynes: al gol di J.Spearing (45°+3), i Dons rispondono con K.Agard (59°).

Stesso punteggio, nella sfida tra Charlton e Fleetwood: gli Addicks, avanti con R.Holmes (37°), si fanno raggiungere in zona Cesarini, colpiti da una giocata di A.Bell (94°), e rimangono in dieci a causa dell'espulsione di N.Byrne (97°).

Non fa meglio il Bradford, contro il Gillingham: il vantaggio dei Gills, ad opera di J.Wright (14°), svanisce in un batter d'occhio, poichè C.Wyke pareggia subito (15°), e la prima frazione di gioco si chiude con i Bantams avanti di una rete, grazie ad A.McMahon (38°); ad inizio secondo tempo, però, gli ospiti trovano il 2-2 con A.Oshilaja (49°), ed il punteggio rimane invariato.

Altro pareggio, ma a reti bianche, tra Rochdale e Bristol Rovers.

                                               HIGHLIGHTS: Bradford - Gillingham


Resta a mani vuote, invece, il disastroso Coventry, sconfitto dal Millwall: le reti di J.Cooper (33°) e S.Morison (79°) costano agli Sky Blues il sedicesimo KO in campionato.

Perde anche il Port Vale, contro il Peterborough: i Posh trovano la via della rete con M.Maddison (20°) e J.Morias (90°,95°).

Il confronto tra Walsall e Northampton evidenzia i momenti di forma opposti delle due compagini: i Cobblers si portano in vantaggio con J.J.O'Toole (23°), ma nel secondo tempo capitolano sotto i colpi di M.Preston (64°) ed E.Oztumer (69°).

Sono tre punti vitali, quelli conquistati dall'Oldham a Chesterfield: nonostante l'inferiorità numerica causata dalla doppia ammonizione di A.Gerrard (45°+3), i Latics non si abbattono, e nel finale di partita piazzano il colpo decisivo, con P.Clarke (91°).

Non meno importante, il successo casalingo dello Shrewsbury, ai danni del Bury: i padroni di casa si portano sul 2-0, grazie a T.Roberts (47°) e F.Ladapo (77°), e dopo aver subito il gol di J.Mellis (87°), non ne concedono altri.


Chiude la giornata di campionato il posticipo domenicale tra Swindon ed Oxford United: i Robins vanno a segno con  F.Dabo (19°), ma nella ripresa incassano i gol di L.Sercombe (70°) e R.Hall (73°), cedendo al nervosismo nel corso del recupero, come dimostra il rosso rimediato da L.Vigouroux (93°). Weekend da dimenticare per i Robins, che ora si ritrovano con un solo punto di vantaggio sull'Oldham, attualmente quart'ultimo.

Peter Clarke, difensore in forza all'Oldham (foto: www.oldham-chronicle.co.uk)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->