venerdì 13 gennaio 2017

[EFL CUP 2016/2017] Semifinali di andata: ok Manchester United e Southampton

Il Manchester United ipoteca la finale: 2-0 all'Hul City con reti di Mata e Fellaini. Liverpool sconfitto 1 a 0 a Southampton, decisivo Redmond.




L'esultanza di Mata, autore della rete del vantaggio: i Red Devils intravedono la finale.

Nell'andata delle semifinali di Coppa di Lega, il Manchester United vince 2-0 a Old Trafford contro l'Hull City e ipoteca il passaggio alla finale di Wembley. Mourinho schiera la migliore formazione, dopo aver lasciato a riposo alcuni elementi nella gara di FA Cup di sabato scorso, vinta per 4-0 contro il Reading.
I Red Devils passano nella ripresa al 56' con Juan Mata (uno dei migliori in campo), che a botta sicura deposita in rete a pochi passi dallo specchio della porta su assist di testa di Mkhytarian. L'Hull,  va vicino al pareggio in diverse occasioni con Diomandé nonostante le molte assenze per infortunio e per via delle convocazioni di alcuni elementi per la Coppa d'Africa. Al 73' e' lo United ad andare vicino al raddoppio con la punizione dal limite dell'area di Pogba, che pero' si stampa sul palo. All'87' arriva la seconda rete dell'incontro con il neo entrato Fellaini di testa: il centrocampista belga deposita in rete il cross di Darmian e José Mourinho conquista la 9ª vittoria consecutiva, mentre il capitano Rooney rimane fermo a quota 249 dopo aver eguagliato in FA Cup il record di marcature di Bobby Charlton con la maglia dei Red Devils.  Lo United, a meno di clamorose sorprese, e' piu' vicino a Wembley, ma prima dovra' disputare il ritorno in casa dell'Hull il 26 gennaio.

Al St. Mary's decide la sfida un gol di Redmond.
Nell'altra semifinale d'andata al Saint Mary's e' 1-0 per il Southampton contro il Liverpool. I Reds non appaiono in serata e a complicare il tutto ci pensa la difesa; cosi' ne approfitta il Nazionale inglese Under 21 Redmond al 20' a portare in vantaggio i Saints, su assist di Rodriguez. La nota piu' piacevole per i Reds e' il rientro in campo al minuto 61' di Coutinho a sette settimane di distanza dal brutto infortunio alla caviglia subito contro il Sunderland in Premier. All'83 il passivo poteva diventare piu' eccessivo quando Redmond sfiora il raddoppio colpendo la traversa. Il Liverpool se vorra' tornare a Wembley per il secondo anno consecutivo dovra' quindi riuscire a ribaltare il risultato nella partita di ritorno ad Anfield il 25 gennaio. E' un momento non esaltante per la squadra di Klopp: la vittoria manca da tre incontri dopo il successo contro il Manchester City in campionato nell'ultimo turno dell'anno. Successivamente sono arrivati due pareggi deludenti ed una sconfitta. Il primo per 2-2 contro il Sunderland; il secondo è stato lo 0-0 in FA Cup contro il Plymouth Argyle. Molti elementi chiave hanno mostrato di non avere forza e concentrazione a causa dei ripetuti impegni ravvicinati di questo ultimo periodo. La testa di tutto l'ambiente era probabilmente concentrata sulla sfida di domenica a Old Trafford contro il Manchester United.

Risultati delle seminfinali di andata della EFL Cup

Martedi' 10 gennaio ore 21

Manchester United 2-0 Hull City (Mata 56', Fellaini 87')

Mercoledi' 11 gennaio ore 21

Southampton 1-0 Liverpool (Redmond 20')



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->