domenica 1 gennaio 2017

[CHAMPIONSHIP 2016/2017] Posticipi ventiquattresima giornata

L'Huddersfield pareggia a tempo scaduto con il Blackburn e raggiunge il Reading. Reach salva lo Sheffield Wednesday al novantaquattresimo a Preston, mentre il QPR interrompe la serie negativa di sei sconfitte consecutive.




Il pareggio di Wells per l'Huddersfield su calcio di punizione al 94'.

L'Huddersfield soffre nei minuti conclusivi dell'incontro dopo averlo controllato per tutti i novanta minuti, ma riesce a pareggiare per 1 a 1 con il Blackburn Rovers ed e' a pari punti con il Reading (che deve recuperare una partita) al quarto posto per differenza reti.
E' Graham ad aprire le danze all'81' per i Rovers e al 94' Wells pareggia i conti su calcio di punizione dal limite per i Terriers dopo diverse conclusioni sprecate nel corso della partita. Il Blackburn di Owen Coyle interrompe la serie negativa di quattro sconfitte consecutive e rimane terzultimo con 22 punti.

Nell'ultimo turno di Championship del 2016 lo Sheffield Wednesday esce indenne dal Deepdale solo per il rotto della cuffia. Vantaggio del Preston North End al 77' per via dell'autorete di Sam Hutchinson che devia un cross di Callum Robinson e fa esplodere i tifosi dei Lilywhite ma, al novantaquattresimo, devono pero' masticare amaro per il pareggio beffa degli Owls dell'ex Reach. Il Wednesday rimane al sesto posto, mentre il Preston e' tredicesimo.

Jutkiewicz realizza la rete del pareggio per il Birmingham dal dischetto a Barnsley.

Finisce 2-2 tra Barnsley e Birmingham City. Dopo 24' la gara si sblocca a favore dei padroni di casa con la rete di Tom Bradshaw e al 28' raddoppiano: sul corner di Conor Hourihane, Sam Winnall si smarca e di testa da pochi passi insacca realizzando il suo 11 centro in Championship. Il Birmingham di Gianfranco Zola reagisce e al 33' accorcia le distanze con Jacques Maghoma. Nella ripresa, al 51', il Barnsley rimane in dieci per l'espulsione del difensore Marc Roberts per fallo da ultimo uomo ai danni di Che Adams e Lukas Jutkiewicz (settima rete in campionato) dal dischetto pareggia un minuto dopo ed evita la terza sconfitta consecutiva a Zola. Il Barnsley termina il 2016 al nono posto in campionato, scavalcando Aston Villa e Birmingham per differenza reti.

Il Queens Park Rangers ferma la serie negativa di sei sconfitte consecutive battendo Wolverhampton per 2-1 al Molineux. Una sconfitta subita nel secondo tempo dai padroni di casa, quando Idrissa Sylla mette dentro la rete del vantaggio per il QPR al 53'. Il centrocampista dei Wolves Edwards pareggia dopo aver depositato in rete un cross di Helder Costa al 61 ', ma e' Wszolek all'87' a realizzare la rete della vittoria per la squadra londinese che consente a Ian Holloway di conquistare il secondo successo e tre punti fondamentali nella corsa salvezza da quando ha sostituito in panchina Hasselbaink. Ai Wolves, invece, rimane tanta amarezza per un anno travagliato e una classifica che li vede al 16° posto dopo i grandi investimenti estivi del Gruppo Fosun per riportare il club il Premier.

Brentford-Norwich City e Derby County-Wigan concludono il 2016 pareggiando per 0-0.


Sky Bet Championship: i risultati della ventiquattresima giornata

Giovedi' 29 Dicembre 2016


Rotherham United 1-2 Burton Albion
Aston Villa 1-1 Leeds United

Venerdi' 30 Dicembre 2016

Brighton & Hove Albion P-P Cardiff City (posticipata)
Ipswich Town 2-1 Bristol City
Newcastle United 3-1 Nottingham Forest
Reading P-P Fulham (posticipata)

Sabato 31 Dicembre 2016

Barnsley 2-2 Birmingham City
Brentford 0-0 Norwich City
Derby County 0-0 Wigan Athletic
Huddersfield Town 1-1 Blackburn Rovers
Preston North End 1-1 Sheffield Wednesday
Wolverhampton Wanderers 1-2 Queens Park Rangers


CLASSIFICA

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->