venerdì 9 dicembre 2016

[PREMIER LEAGUE] Guardiola: “Se giochiamo come abbiamo fatto con Chelsea o Celtic, faremo bene”

Il tecnico del Manchester City Pep Guardiola è intervenuto in conferenza stampa dopo i deludenti risultati in Premier e Champions. 





Pep Guardiola non e' preoccupato dai recenti risultati. Dopo la sconfitta contro il Chelsea e il pareggio in Champions con il Celtic il tecnico spagnolo ha spiegato:

"Nel lungo termine, se giochi bene vinci. Come allenatore devo badare ai risultati, altrimenti non sarei qui, ma voglio divertirmi assieme alla mia squadra. Alle volte brucia un po' quando meriti di vincere e non succede ma capita a tutte le squadre del mondo. Io resto sempre concentrato sul modo di giocare, non sul risultato perche' il risultato e' la conseguenza di quello che fai. Se giochiamo come abbiamo fatto con Chelsea o Celtic, faremo bene. Se giochiamo invece come contro Crystal Palace o Burnley, partite che abbiamo comunque vinto, non andremo da nessuna parte".

Josep Guardiola infine, ha parlato del Leicester, il prossimo avversario in Premier:

"Penso che il Leicester stia ancora cercando di capire quello che ha fatto l'anno scorso. Quando lo avrà fatto, sono sicuro che tornera' quello di prima. La Premier League è molto difficile, non e' facile mantenere un livello alto di prestazioni con continuita'.

La Premier League e' dura e il Leicester resta un'ottima squadra. Forse sono piu' concentrati sulla Champions e quando non vinci per 3-4 partite ti ritrovi subito vicino il fondo della classifica ma hanno giocatori importanti e una struttura difensiva abbastanza solida. Ora hanno due mesi per concentrarsi solo sul campionato e sono sicuro che risaliranno". 

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->