giovedì 8 dicembre 2016

[CHAMPIONSHIP] Leeds, Cellino rischia una sospensione lunga 18 mesi

Il proprietario del Leeds United Massimo Cellino dovrà pagare una multa di 250 mila sterline alla FA per aver violato le norme sulla cessione di Ross McCormack al Fulham nel 2014. Rischia anche una lunga sospensione.




Massimo Cellino, proprietario del Leeds United.

Secondo il "Daily Mail", Massimo Cellino, il proprietario del Leeds United sara' punito dalla Football Association con una squalifica di 18 mesi e una multa da 250 mila sterline per aver violato il regolamento sui procuratori sportivi in occasione della cessione di Ross McCormack al Fulham nell'agosto 2014 per 10,75 milioni di sterline.

Secondo la FA ci sarebbe un pagamento irregolare autorizzato dal club.

In una dichiarazione sul sito web del Leeds, Cellino ha detto:

"Sono sorpreso da questa notizia. Non sono colpevole e intraprendero' i passi necessari per difendermi. L'unica cosa di cui sono colpevole e' proteggere il Leeds, da quando ne sono diventato il proprietario.

Chiedo ai giocatori, al tecnico e al mio staff di continuare a lavorare con lealtà e professionalità e sono sicuro che la gente di questo paese e la stampa libera avrà il tempo di capire questo caso per individuare la verità'.

Anche l'Arsenal è stato multato di 60.000 mila sterline per una simile violazione delle norme nell'ottobre del 2015 per il trasferimento di Calum Chambers.


Fonte: Daily Mail

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->