domenica 4 dicembre 2016

[CHAMPIONSHIP 2016/2017] Diciannovesima giornata

Il Norwich schianta senza problemi il Brentford per 5-0, stesso risultato per il Fulham sul Reading. Pareggio a reti inviolate tra Cardiff e Brighton.





Il Norwich interrompe la serie negativa di cinque sconfitte consecutive e vince 5-0 al Carrow Road contro un Brentford troppo debole per rappresentare un ostacolo insidioso.
Le Canaries non vincevano dal 18 di ottobre in casa contro il Rotherham per 3-1. I gol: Murphy sblocca il risultato al 6', Graham Dorrans va in gol al 16' e poi Robert Brady al 59'. Infine, reti di Nelson Oliveira al 79' e Alex Pritchard all'88'. Una vittoria importante sopratutto per il tecnico Alex Neil: il proprietario del club Ed Balls ha difeso pubblicamente lo scozzese, dopo le voci su un suo possibile esonero. Ora il Norwich è settimo a un punto dallo Sheffield Wednesday in zona play off. Per il Brentford si tratta invece della quarta sconfitta consecutiva ed ora è diciottesimo.

Al Craven Cottage il Fulham vince 5-0 il derby londinese contro il Reading.
Una prestazione super per i Cottagers con doppietta di Chris Martin al 49' e 90' e autogol di Gunter al 15', che indirizza la gara sui binari giusti per i padroni di casa. Nella ripresa, il Reading rimane in dieci per l'espulsione di Danny Williams al 54' che facilita il Fulham che non si ferma e va a segno con i gol di Aluko (68') e Johansen (71') e Martin (90').

Il Brighton pareggia 0-0 con il Cardiff City e non approfitta dello scivolone del Newcastle, sconfitto a Nottingham per 2-1 nell'anticipo di venerdì, che avrebbe potuto significare per i Seagulls il sorpasso in vetta alla classifica. La squadra di Chris Hughton estende la propria imbattibilità a 13 incontri, mentre i Bluebirds mantengono un punto di vantaggio dalla zona retrocessione.



I gol di Roofe al 68' e il raddoppio di Wood al 94', decidono il big match della diciannovesima giornata di Championship. Il Leeds si impone 2-0 contro l'Aston Villa e si conferma come squadra di tutto rispetto. Vola momentaneamente al quarto posto con 32 punti, mentre i Villans di Steve Bruce subiscono la prima sconfitta della sua gestione e restano a quota 25.



Lo Sheffield Wednesday vince 2-1 contro il Preston North End e sale al sesto posto. Gli Owls sono andati in vantaggio con il colpo di testa di Fernando Forestieri al 9' e nella ripresa raddoppiano con il penalty realizzato da Steven Fletcher al 79'. L'attaccante italo-argentino è poi stato espulso nel secondo tempo per un contatto a palla lontana con Ben Pearson. Doyle riapre l'incontro all'82 e poi viene espulso dopo una lite in campo con il suo compagno di squadra Beckford per un mancato assist che avrebbe consentito ai Lilywhites di pareggiare. L'arbitro Scott Duncan, di fronte ad una scena così imbarazzante, non ha potuto far altro che estrarre per entrambi il cartellino rosso.

Ancora una sconfitta per il Rotherham che perde 2-1 sul campo del Burton Albion dopo le dimissioni di Kenny Jackett in settimana. Decidono le reti di Jackson Irvine al 15' e Matty Palmer al 62'. Per i Miller accorcia le distanze Tom Adeyemi al 94'. Il Burton sale al diciannovesimo posto mentre il Rotherham è sempre più ultimo con 12 punti.

Sky Bet Championship: i risultati della diciannovesima giornata


Giovedì 1 Dicembre 2016


Queens Park Rangers 1-2 Wolverhampton Wanderers


Venerdì 2 Dicembre 2016


Nottingham Forest 2-1 Newcastle United


Sabato 3 Dicembre 2016


Birmingham City 0-3 Barnsley
Blackburn Rovers 1-1 Huddersfield Town
Bristol City 2-0 Ipswich Town
Burton Albion 2-1 Rotherham United
Cardiff City 0-0 Brighton & Hove Albion
Fulham 5-0 Reading
Leeds United 2-0 Aston Villa
Norwich City 5-0 Brentford
Sheffield Wednesday 2-1 Preston North End
Wigan Athletic 0-1 Derby County



CLASSIFICA


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->