sabato 5 novembre 2016

[FA CUP] L'Eastleigh sfiora il colpaccio e costringe lo Swindon Town al replay.

In uno degli anticipi del primo turno di FA Cup, il club di Non-League dell'Eastleigh sfiora una storica vittoria contro lo Swindon Town. Il sogno continua al replay.





Come di consueto la FA Cup annulla le distanze economiche e tecniche tra i club e le 35 posizioni di differenza di classifica tra l'Eastleigh e lo Swindon Town non sono state un problema nella gara di ieri sera valevole per il primo turno della competizione calcistica più antica al mondo.




L'iniziale vantaggio dei padroni di casa siglato da Mandron è stato annullato pochi minuti dopo dal pareggio di Doughty su calcio di rigore che sembrava aver aperto le porte della qualificazione allo Swindon Town che ha però trovato davanti a sè una squadra tutt'altro che rinunciataria.
Nei minuti finali di gara l'Eastleigh ha sfiorato la clamorosa vittoria sul tiro di Obileye salvato sulla linea da Ottewill. Amareggiato Ronnie Moore, manager dell'Eastleigh: "Un goal sarebbe bastato per passare il turno. Ora però ci concentriamo sul replay"
E pensare che lo Swindon avrebbe potuto battere l'Eastleigh proprio nei minuti di recupero se non fosse stato per l'estremo difensore Clarke che si è esibito in una parata straordinaria su un colpo di testa di Norris, tanto da meritarsi i paragoni con Gordon Banks e la sua parata su Pele nei mondiali 1970. Dubbi sul fatto che la palla abbia varcato o meno interamente la linea di porta: in FA Cup la goal-line technology non è stata adottata.


Il sorteggio del secondo turno si terrà lunedì 7 novembre.




Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->