domenica 2 ottobre 2016

[PREMIER LEAGUE] Mourinho: "Potevamo vincere 6-0".

E' deluso Jose Mourinho al termine della gara contro lo Stoke City pareggiata per 1-1. Per l'allenatore portoghese si è trattato della migliore prestazione della sua squadra per un risultato bugiardo.





Sono senza dubbio due punti persi quelli lasciati dal Manchester United dopo il pareggio casalingo contro lo Stoke City, soprattutto considerando la sconfitta del Manchester City contro il Tottenham che avrebbe potuto rimettere in gioco il Red Devils.



"Potevamo vincere 6-0" - ha dichiarato Mourinho a fine gara - "abbiamo avuto grandi occasioni, alcune le abbiamo sbagliate, altre sono state salvate dal portiere. Di sicuro se avessimo giocato peggio avremmo vinto. Ci abbiamo provato fino alla fine sia io che i giocatori. Ho provato a fare alcuni cambi e tutti hanno dato il massimo, ma anche se avessimo giocato tutto il giorno comunque non avremmo vinto. Controllo totale della gara per 90 minuti, ma non è bastato. Lo Stoke ha fatto la partita che ci aspettavamo. Sono venuti qui per un pareggio ed è quello che hanno ottenuto. In fondo nel calcio ci vuole fortuna e loro l'hanno avuta: mi complimento con loro perchè di certo non sono i responsabili della nostra sfortuna. Il loro portiere ha fatto un intervento incredibile nel primo minuto di gioco, continuando a farne altri fino al fischio finale".



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->