lunedì 10 ottobre 2016

[INGHILTERRA] Rooney partirà dalla panchina in Slovenia!

Il capitano dell'Inghilterra andrà in panchina contro la Slovenia per scelta tecnica. 




Wayne Rooney durante la conferenza stampa allo Stadion Stozice (Slovenia).

Per la partita contro la Slovenia, valida per le Qualificazioni Mondiali del 2018, l'allenatore ad interim dell'Inghilterra Southgate ha deciso di rinunciare a Rooney, che per la prima volta rimarrà fuori per scelta tecnica.

Sabato Rooney ha ricevuto molti fischi ingenerosi da parte del pubblico di Wembley durante il match vinto per 2-0 contro Malta ed anche nel Manchester United non sta attraversando un buon periodo. Dopo la sconfitta all'Old Trafford nel derby di Manchester, nelle ultime tre partite di Premier è sempre stato escluso dal primo minuto. Le tante critiche ricevute da parte dei media inglesi in questi giorni, sono sembrate eccessive nei confronti del miglior marcatore della storia della Nazionale con 53 reti in 117 presenze.

Il centrocampista del Liverpool, Jordan Henderson, sarà il capitano domani sera ed Eric Dier lo sostituirà a metà campo.

"Come sto giocando? Certo, non voglio negare che per me è un periodo difficile. Sono stato in panchina nelle ultime partite con il Manchester United, ma questo fa parte del calcio", ha detto Rooney.

"Devo lavorare duro e quando ci sarà bisogno di me, sia nel club che in Nazionale, farò in modo di farmi trovare pronto".

Southgate, dopo aver preso una decisione coraggiosa, ha detto:

"Abbiamo esaminato il modo in cui gioca la Slovenia e sapevo nella mia mente il profilo di centrocampo da schierare in questa partita. La mia decisione non riflette in nessun modo la prestazione di Wayne sabato...

Ha toccato molti palloni e giocato con grande disciplina tattica. Non è una decisione facile da prendere per il rispetto che ho per lui come capitano di questa squadra."

Alla domanda se fosse sorpreso di essere lasciato fuori, Rooney ha aggiunto:

"No, questo è il calcio.

Ho giocato 13 anni ininterrottamente per l'Inghilterra e dato tutto. Arriva il tempo in cui tu non fai più parte della formazione iniziale come in passato”.

Infine Rooney elogia il nuovo capitano Henderson:

"Credo che Jordan sia un leader fantastico.

Ha ereditato un ruolo difficile dall'ex capitano del Liverpool, Steven Gerrard, ed è cresciuto molto. Ha grandi qualità di leadership e si merita la sua occasione.

Sarà un momento incredibile e di orgoglio per lui e la sua famiglia."

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->