domenica 30 ottobre 2016

[CHAMPIONSHIP 2016/2017] Quindicesima giornata

Giornata da incubo per il Norwich, vince il Brighton 5-0! Fulham show: 5-0 all'Huddersfield. Il derby di Birmingham termina in parità.




Murray (Brighton) celebra la sua tripletta realizzata al Norwich.

Un'umiliazione inaspettata per il Norwich che viene sconfitto per 5-0 all'Amex dal Brighton.

L'attaccante dei Seagulls, Glenn Murray, realizza una hat trick che consente alla squadra allenata da Chris Hughton, ex manager dei 'Canarini', di ottenere la sesta vittoria in otto partite e di consolidare il secondo posto. I padroni di casa passano in vantaggio quando Murray al 6' salta il portiere Michael McGovern e deposita in rete a porta vuota. Nella ripresa, al 60', un cross di Jiri Skalak permette a Murray di raddoppiare di testa e dopo quattro minuti è Lewis Dunk a realizzare la terza rete. Murray completa la sua tripletta al 73' ed Anthony Knockaert segna all'84' il quinto goal per i Seagulls. La squadra di Hughton ha mantenuto la propria rete inviolata per la decima volta in questa stagione, mentre il Norwich dopo la pesante sconfitta è quarto in classifica.

Pokerissimo anche per il Fulham. I londinesi allenati da Slaviša Jokanović dimenticano la sconfitta subita nell'ultimo turno dall'Aston Villa e superano senza nessuna difficoltà l'Huddersfield Town, la squadra rivelazione di questo torneo. All'8' Cottagers in vantaggio con Chris Martin; raddoppiano al 34' con il difensore Tomas Kalas al suo primo centro in Championship e al 42' Lucas Piazon triplica le marcature. Martin segna ancora dal dischetto al 63' e Kevin McDonald al 66' firma il definitivo 5-0 che porta il club londinese all'undicesimo posto. I Terriers di David Wagner mantengono la terza posizione nonostante il terzo stop nelle ultime quattro partite.

Il Bristol City di Lee Johnson non riesce più a vincere e subisce il pareggio del 2-2 a tempo scaduto del Barnsley. Vanno in vantaggio i padroni di casa al 21' con Marley Watkins; pareggio di Lee Tomlin al 58' su calcio di rigore per un fallo di mano di Adam Jackson e al 76' i Robins si portano in vantaggio con l'attaccante Tammy Abraham, al suo dodicesimo centro stagionale. Nel recupero, al 91', Hammill riesce a riportare in parità il confronto. La squadra di Lee Johnson si mantiene sesta, mentre il Barnsley è dodicesimo.

Finisce 2-2 la sfida fra Ipswich Town e Rotherham United, con i Tractor Boys che agguantano il pareggio al 95'. Ipswich in vantaggio con Freddie Sears al 3', ma Danny Ward pareggia per gli ospiti quattro minuti più tardi. I Miller si portano in vantaggio con la doppietta di Ward al 48' e McGoldrick realizza il 2-2 definitivo nei minuti di recupero. L'Ipswich, prima di questo incontro, non è riuscito a segnare un goal per sei volte nelle ultime sette partite di campionato.

Al Deepdale doppietta per Aleksandar Mitrovic, attaccante serbo del Newcastle.

Ancora una vittoria del Newcastle United, questa volta in trasferta al Deepdale, in un campo difficile e contro il Preston North End che era reduce in Championship dalla bella vittoria in casa del Norwich nell'ultima giornata. Dopo averli battuti martedì per 6-0 nel quarto turno di Coppa di Lega al St James' Park, i Magpies realizzano la rete del vantaggio al 58' con Aleksandar Mitrovic e raddoppiano al 71' sempre con l'attaccante serbo. Il Preston accorcia le distanze all'89' con Jermaine Beckford ed è sfortunato quando Marnick Vermijl colpisce il palo nei minuti di recupero. La squadra di Rafael Benitez è prima e mantiene tre punti di vantaggio sul Brighton.

Colpo grosso per il Wigan Athletic, dopo l'esonero di martedì del tecnico Gary Caldwell, che batte 1-0 in trasferta il Cardiff City e si rilancia nella lotta per non retrocedere. Decide un goal di Jordi Gómez all'86' che porta i Latics al ventiduesimo posto a un punto di distanza proprio dai Bluebirds, alla prima sconfitta da quando Neil Warnock a sostituito Paul Trollope.

Un Derby County tosto e cinico batte 2-0 lo Sheffield Wednesday e conquista tre punti che li allontana dalla zona retrocessione. Arriva un'altra sconfitta in trasferta per gli Owls del tecnico portoghese Carlos Carvalhal, mentre i Rams hanno dimostrato che dopo il pessimo inizio di stagione sono una formazione in netta ripresa da quando è tornato Steve McClaren e possono reggere il confronto con qualsiasi altro avversario in Championship. Il Derby trova il vantaggio al 23' con il colpo di testa di Christie su corner battuto da Tom Ince e trova il raddoppio al 67' di Alex Pearce dopo un batti e ribatti. I Rams sono diciannovesimi in classifica e alla loro seconda vittoria in quattro partite da quando l'ex ct dell'Inghilterra è tornato sulla loro panchina.

Termina 2-0 a favore del Leeds United la sfida contro il Burton Albion. All'83' padroni di casa in vantaggio con l'attaccante neozelandese Wood e dopo un bella azione in contropiede è Doukara a sigillare la vittoria nei minuti di recupero. E' la prima sconfitta contro il Leeds per il manager del Burton Nigel Clough: nelle precedenti sei sfide li aveva sempre battuti quando era alla guida del Derby County. La squadra di Garry Monk invece, alla quinta partita senza sconfitte ad Elland Road, sale al nono posto, mentre il Burton, alla prima stagione della sua storia in Championship scivola al diciassettesimo posto.

Il Nottingham Forest si ferma ancora. Prosegue il periodo nero della squadra del tecnico francese Philippe Montanier, a rischio esonero, che perde per 2-0 sul campo del Reading. Sono sei le sconfitte nelle ultime otto partite per il Forest ed è a un punto dalla zona retrocessione. I Royals aprono le marcature al 10' con McCleary e Gunter raddoppia al 62'. La squadra di Jaap Stam, con il minimo sforzo, sale al quinto posto in classifica.

Dopo quattro partite senza vittorie finisce in trionfo per il Brentford l'anticipo della quindicesima giornata al Loftus Road contro i rivali del QPR. Nel derby del West London è arrivato un 'uno due' che ha mandato al tappeto i Rangers sconfitti dai Bees per la prima volta in casa dal lontano 1964. Josh Clarke al 42' segna la prima rete per il Brentford da posizione angolata e al 74' Romaine Sawyers, con una incredibile conclusione all'incrocio dei pali, sigla la sua prima rete con la maglia dei Bees e il secco 0-2. Il Brentford di Dean Smith è a sorpresa ottavo in classifica, contro ogni pronostico ad inizio stagione e scavalca proprio il QPR di Jimmy Floyd Hasselbaink che ha vinto soltanto una volta negli ultimi sette incontri a Loftus Road.

David Davies festeggia la rete del pareggio del Birmingham nel derby contro l'Aston Villa.

Finisce 1-1 il derby tra Birmingham e Aston Villa al St.Andrew. Si tratta di un ritorno per il nuovo manager dei Villans Steve Bruce dopo otto stagioni, due da giocatore e sei da manager alla guida dei Blues. I Villans, imbattuti da cinque partite, sono andati al riposo sul risultato di 1-0 grazie al goal di Gary Gardner al 29', che si fa tutto il campo di corsa per festeggiare con i 1.988 fan. I Blues pareggiano al 71' con la conclusione del centrocampista David Davis.



Sky Bet Championship: i risultati della quindicesima giornata


Venerdì 28 Ottobre 2016


Queens Park Rangers 0-2 Brentford


Sabato 29 Ottobre 2016


Barnsley 2-2 Bristol City
Blackburn Rovers 1-1 Wolverhampton Wanderers
Brighton & Hove Albion 5-0 Norwich City
Cardiff City 0-1 Wigan Athletic
Derby County 2-0 Sheffield Wednesday
Fulham 5-0 Huddersfield Town
Ipswich Town 2-2 Rotherham United
Leeds United 2-0 Burton Albion
Preston North End 1-2 Newcastle United
Reading 2-0 Nottingham Forest


Domenica 30 Ottobre 2016


Birmingham City 2-2 Aston Villa 

CLASSIFICA


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->