mercoledì 19 ottobre 2016

[CHAMPIONS LEAGUE] Ranieri: "Questa altalena di risultati mi infastidisce".

Dopo tre vittorie consecutive, il Leicester di Ranieri è ad un passo dalla qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, ma l'allenatore italiano non è del tutto soddisfatto.










Claudio Ranieri non riesce pienamente a godere del notevole andamento della sua squadra in Champions League dove dopo tre vittorie consecutive, la qualificazione agli ottavi di finale è ormai una certezza.



"Sono orgoglioso dei miei ragazzi, ma dall'altro lato lo sono di meno perchè per quanto mi riguarda la priorità resta la Premier League" - ha dichiarato Ranieri - "sono davvero molto arrabbiato. Nella mia carriera mi è capitato spesso: quando partecipi ad una competizione prestigiosa per la prima volta cresci in fretta, ma poi quando torni col fisico e con la mente al campionato perdi qualcosa. In Champions League sei concentrato, usi al massimo le energie sia fisiche che mentali; ma vogliamo cambiare questo atteggiamento perchè la nostra priorità resta la Premier League. Qualificarci per l'Europa League [attraverso il terzo posto, ndr] sarebbe comunque un ottimo risultato, ma ora siamo primi e dobbiamo giocare partita dopo partita e vedere quello che succede. Ora però dobbiamo concentrarci sulla Premier League, perchè abbiamo un match durissimo contro il Crystal Palace".

Il Leicester, dopo la vittoria sul Copenaghen è primo a punteggio pieno con 9 punti; seguono Porto e Copenaghen a 4, mentre ancora a 0 il Bruges.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->