[PREMIER LEAGUE] Il Watford di Mazzarri stende lo United. Mourinho: "Non posso controllare il fattore arbitrale".

Terza sconfitta consecutiva per il Manchester United di Mourinho. Dopo quella contro il City e contro il Feyenoord in Europa League, il Watford di Mazzarri si impone sulla milionaria rosa dei Red Devils.





Era dal 2008 che Mourinho non perdeva tre gare consecutiva. In quell'anno allenava il Porto. Per Mazzarri è un risultato storico; non solo perchè è la prima volta che riesce a battere Mourinho, ma anche perchè il Watford non si imponeva sul Manchester United da 30 anni.

Il match programme dell'ultima vittoria del Watford sullo United. 16 settembre 1986.

Mazzarri: "Sono tre punti davvero importanti perchè consentono ai miei ragazzi di acquistare fiducia. Abbiamo giocato bene, poi dopo aver subito il goal ci siamo fermati. Dopo le sostituzioni ci siamo ritrovati ed abbiamo ripreso a giocare: è su questo però che dobbiamo lavorare. Non guardo molto al risultato, ma al modo in cui giochiamo. Stiamo migliorando molto. Mourinho? Se capita, di sicuro andremo a bere qualcosa insieme.

Mourinho: "Ho riflettuto su tre aspetti e credo che solo su uno di questi possiamo migliorare. Il primo dipende da noi stessi e riguarda gli errori individuali che poi incidono sulla squadra rendendoli errori di squadra. Il secondo fattore è quello arbitrale, ma di certo non posso controllarlo. Il terzo fattore è la fortuna e non ne abbiamo. Quando perdiamo siamo sempre i migliori in campo".

Alfonso Russo

Gestisco ukcalcio.com INTERAMENTE DEDICATO AL CALCIO INGLESE, SCOZZESE, IRLANDESE con commenti video, risultati e classifiche dei campionati del calcio di Sua Maestà. In questo blog il punto sui campionati di: Premier League, Championship, League One, League Two, Bluesquare Premier League, Scottish Premier League, Eircom League e tutti i principali trofei inglesi quali FA Cup, Carling Cup, Charity Shield, ecc... Focus sulla Nazionale di calcio Inglese e sull'andamento delle squadre Inglesi/Scozzesi nelle competizioni europee.

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Nuova Vecchia