sabato 24 settembre 2016

[PREMIER LEAGUE] Conte: "Il Chelsea ha bisogno di tempo".

Oggi alle 18.30 si giocherà Arsenal-Chelsea. In vista del big match Antonio Conte si è soffermato sullo stato di forma della sua squadra. Per avere i risultati sperati ci vorrà tempo.





Non è un momento brillante in campionato per il Chelsea di Antonio Conte, che viene da un pareggio contro lo Swansea e da una sconfitta contro il Liverpool. Oggi in campo sarà grande sfida contro l'Arsenal in un match che potrà dire molto sulle effettive ambizioni dei due club.



"E' normale che quando ti inserisci in una nuova squadra ed in una nuova reltà portando con te un nuovo metodo ed una nuova idea di gioco ci voglia tempo per vedere i risultati" - ha dichiarato Conte. L'allenatore italiano sarà il dodicesimo tecnico del Chelsea che Arsene Wenger si troverà di fronte: "Restare nello stesso club per 20 anni dev'essere una cosa fantastica e gli allenatori non vanno solo valutati sulla base dei risultati. Quando si giudicano gli allenatori solo sulla base delle vittorie poi si rischia molto nel futuro".
Poi sulla condizione della squadra: "Quando subiamo un goal lo subiamo tutti. E' tutta la squadra ad aver sbagliato, non solo la difesa. Dobbiamo lavorare ancora molto su questo aspetto, anche perchè questo era lo stesso problema della scorsa stagione: se vuoi fare un grande campionato il primo obiettivo da raggiungere è quello di prendere meno goal possibili".


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->