lunedì 5 settembre 2016

[LEAGUE ONE 2016/2017] La sesta giornata

LA CAPOLISTA VIENE FERMATA SULL'1-1 DAL SOUTHEND, E LA SFIDA D'ALTA QUOTA TRA MILLWALL E BRADFORD SI CONCLUDE CON LO STESSO PUNTEGGIO. PASSO FALSO DEL PORT VALE A BURY, MENTRE IL FLEETWOOD BATTE IL COVENTRY. IN CODA, IL ROCHDALE NON FA MEGLIO DEGLI SKY BLUES, IL WALSALL PAREGGIA, MENTRE IL WIMBLEDON FESTEGGIA LA PRIMA VITTORIA IN CAMPIONATO.


Chris Long,attaccante in forza al Fleetwood Town, ma di proprietà del Burnley (foto: www.fleetwoodtownfc.com)

Secondo pareggio di fila per il Bolton, questa volta contro il Southend: gli Shrimpers colpiscono a freddo i padroni di casa, con H.Kyprianou (3°), ma i Trotters rimettono le cose a posto ad inizio ripresa, con K.Anderson (48°).

E' un pareggio meno sorprendente, quello maturato nel confronto tra Millwall e Bradford: un autogol di B.Webster (42°) porta avanti i Bantams, ma la rete di J.Martin (49°) fissa il punteggio sull'1-1.

Tra le due litiganti, è il Fleetwood a godere, grazie al successo ai danni del Coventry, che vale il terzo posto: i padroni di casa risolvono la pratica Sky Blues nel secondo tempo, con i gol di C.Long (58°) e M.Woolford (71°).

Morale opposto in casa Port Vale, dopo la sconfitta subìta a Bury: gli Shakers mettono in ghiaccio il risultato già nel primo tempo, grazie alla doppietta di J.Vaughan (6°,30°) ed al gol di J.Mellis (22°); i Valiants tentano di riaprire il match, accorciando le distanze con N.Smith (58°), ma la rete siglata da H.Hope (73) dà una spallata alle speranze di rimonta degli ospiti.

Finisce in parità, la sfida tra Peterborough e Swindon: padroni di casa avanti con G.Edwards (36°), pareggia M.Doughty (51°, rigore), poi M.Maddison riporta in vantaggio i Posh (64°, rigore), ma un autogol causato da J.Baldwin (77°) evita il peggio ai Robins.

James Vaughan (al centro) esulta per la doppietta rifilata ai Valiants (foto:www.burytimes.co.uk )

Successo esterno dello Shrewsbury, ai danni dell'Oldham: J.Law porta in vantaggio i Latics al 24°, ma i gol di J.Brown (43°), I.Toney (50°, rigore) e J.Riley (62°) fanno pendere l'ago della bilancia in favore degli ospiti; il secondo giallo rimediato da O.Fane (70°) sembra un segnale di resa, ed invece di lì a poco arriva la rete di L.Erwin (82°); il finale di partita, però, non riserva brutte sorprese agli Shrews.

Prima vittoria in campionato per il Wimbledon, che ha la meglio sul Chesterfield: l'autogol di D.Charles (35°) illude gli ospiti, che nella ripresa concedono due gol ai Wombles, firmati P.Robinson (53°) e D.Poleon (91°). Periodo difficile per gli Spireites, scivolati a centro classifica dopo la terza sconfitta di fila.

Rimane ancora a secco di vittorie, invece, il Rochdale: sul campo dell'Oxford United, il Dale viene punito dalla rete di L.Sercombe (88°), rimanendo così bloccato all'ultimo posto in classifica.


Nel primo posticipo domenicale, il Northampton interrompe la propria striscia di pareggi, battendo il Milton Keynes, non senza qualche brivido: i Cobblers si portano sul 3-0 grazie a H.Beautyman (8°), A.Revell (13°) e M.Taylor (28°), ma il gol realizzato da D.Bowditch (38°) lascia aperto uno spiraglio,per gli ospiti; il forcing finale dei Dons si concretizza nel gol di S.Carruthers (94°), ma nelle fila dei padroni di casa, la tensione lascia presto spazio alla soddisfazione per il peso dei tre punti conquistati.

Segnali incoraggianti anche per lo Sheffield United, che fa bottino pieno a Gillingham: sono i Gills a sbloccare il risultato, con B.Dack (34°), ma i gol di K.Freeman (64°) e B.Sharp (91°, rigore) regalano alle Blades una vittoria preziosa.


Rinviate, infine,le partite Bristol Rovers - Walsall e Scunthorpe - Charlton, per via della convocazione di alcuni giocatori da parte delle rispettive nazionali: il primo match verrà recuperato il 13 settembre, mentre il secondo verrà disputato il 20 settembre.

I Cobblers festeggiano la prima vittoria in campionato (foto: www.northamptonchron.co.uk)

                                                HIGHLIGHTS: Wimbledon - Chesterfield



CLASSIFICA

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->