lunedì 26 settembre 2016

[LEAGUE ONE 2016/2017] La nona giornata

SCUNTHORPE E BOLTON NON VANNO OLTRE IL PARI, CONTRO SHEFFIELD UNITED E BRADFORD, MENTRE BURY E NORTHAMPTON FANNO BOTTINO PIENO, GUADAGNANDO POSIZIONI. NELLA PARTE BASSA DELLA CLASSIFICA, VINCONO SWINDON E ROCHDALE, MENTRE IL COVENTRY , SCONFITTO DAL GILLINGHAM, RIMANE ULTIMO.


Momento d'oro, in casa Bury (foto: www.buryfc.co.uk)

La capolista Scunthorpe trova nello Sheffield United  una degna avversaria: sono proprio le Blades a spezzare l'equilibrio, con C.Basham (34°), ma J.Morris riporta il punteggio in parità (55°); al 69°, Basham rovina la propria prestazione, facendosi espellere, e gli Irons sfruttano la superiorità numerica per tornare in vantaggio, con D.Holmes (82°), ma dopo soli tre minuti, B.Sharp si dimostra letale dal dischetto, siglando la rete del defnitivo 2-2 (85°, rigore).

Finisce in parità, ma a reti inviolate, anche la sfida tra Bolton e Bradford: non una novità per i Bantams, che sembrano essere abbonati al segno X, ma neanche per i Trotters, che non vincono da cinque giornate.

In classifica, entrambe vengono sorpassate dal Bury, che batte il Chesterfield e si prende il secondo posto: Shakers avanti con Z.Ismail (41°), pareggia K.Dennis (44°), ma l'ultimo giocatore a finire sul tabellino dei marcatori è T.Pope (87°)

Show del Northampton, che supera nettamente il Southend, irrompendo in zona playoff:  J.J.O'Toole porta in vantaggio i Cobblers al 46°, ed il fallo da rigore di J.Demetriou, punito con un rosso (50°), consente ad A.Revell di raddoppiare, dagli undici metri (51°, rigore); in seguito, i gol di M.Taylor (59°) e P.Anderson (78°) rendono più rotondo il punteggio.

Si avvicina alle posizioni che contano anche il Bristol Rovers, che ha la meglio sul  Port Vale: il gol di M.Paterson (23°) sembra essere il preludio ad un pomeriggio luminoso per i Valiants, ed invece le reti di E.Harrison (44°) e J.Easter (63°, rigore) regalano i tre punti ai Pirates.

Dopo un promettente inizio di campionato, il Fleetwood Town sta accusando un calo, evidenziato dalla pesante sconfitta subita per mano del Milton Keynes: i Dons partono forte, trovando la via della rete con R.Colclough (9°), e consolidano il proprio vantaggio nella ripresa, grazie a D.Bowditch (61°, rigore) ed al secondo centro di Colclough (68°); i padroni di casa accorciano le distanze con B.Grant (70°), ma in zona Cesarini è ancora protagonista Colclough, che segna e si porta a casa il pallone (91°, rigore)

Ryan Colclough, un vero incubo per la difesa del Fleetwood (foto: www.onemk.co.uk)

                                              HIGHLIGHTS: Scunthorpe - Sheffield United


Il confronto tra Peterborough e Walsall si conclude senza vincitori nè vinti: al gol dei Saddlers, firmato S.Jackson (17°), risponde M.Maddison (27°).

Il Charlton, intanto, continua a stentare: sul campo dell'Oxford United, gli Addicks passano in vantaggio con J.Jackson (54°, rigore), ma l'equilibrio viene ristabilito da C.Maguire (67°), ed il Charlton termina il match in dieci uomini, poichè H.Lennon viene sanzionato dal direttore di gara con il secondo giallo (94°).

Non se la passa meglio il Millwall, sconfitto dal Rochdale: nel primo tempo, C.Camps (9°) porta in vantaggio il Dale, ma i gol di A.O'Brien (11°) e L.Gregory (18°, rigore) ridanno fiducia ai Lions; il primo gol del secondo tempo, però, è firmato C.Andrew (67°), e la doppia ammonizione rimediata da B.Thompson (73°) carica ulteriormente gli ospiti, che ad un soffio dal fischio finale si aggiudicano la vittoria, grazie al rigore trasformato da I.Henderson (93°). Tre punti importanti per il Rochdale, che torna a respirare, dopo un periodo grigio.

La casella delle vittorie del Coventry, invece, è ancora ferma a quota zero: a Gillingham, gli Sky Blues sbloccano il risultato con K.Reid (21°), ma poi M.Ehmer (26°) e B.Knott (72°) non lasciano scampo alla difesa ospite.

Successo esterno dello Swindon, ai danni dell'Oldham: i Robins mettono  a segno un gol per tempo, prima grazie a J.Obika (18°), poi con B.Ormonde-Ottewill (55°).

Lo scontro diretto tra Wimbledon e Shrewsbury, infine, non premia nessuna delle due compagini: al gol dei Wombles, realizzato da L.Taylor (6°), risponde I.Black (46°), e la doppia ammonizione di I.Toney (82°) non arreca danni agli Shrews.

Ian Henderson, implacabile dal dischetto (foto: www.bbc.com)




Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->