lunedì 1 agosto 2016

[SCOTTISH PREMIER LEAGUE] Scott Brown: "L'ostacolo al sesto titolo consecutivo? Non sono i Rangers".

Il capitano del Celtic Scott Brown ha dichiarato che l'ostacolo al sesto titolo consecutivo che la sua squadra dovrà affrontare non sarà rappresentato dai Rangers.





Dopo i noti fatti che hanno tenuto lontano i Rangers dalla massima divisione calcistica scozzese a partire da questa stagione si presenterà nuovamente l'Old Firm: l'eterna rivalità tra il Celtce i Rangers. Tuttavia il capitano Scott Brown ha le idee chiare su chi sarà il vero avversario della sua squadra.



"Nelle ultime stagioni l'Aberdeen ha dimostrato di essere un'ottima squadra" - ha dichiarato Brown - "giocano bene e contro di noi sono riusciti a fare punti importanti mettendoci in difficoltà. Credo sia la squadra da battere. Il 10 settembre sarà il giorno del ritorno in massima divisione dell'Old Firm, ma Brown non sembra particolarmente agitato la pensiero: "Ci penseremo quando sarà il momento, anche perchè prima di quella gara ne avremo giocate già quattro. Ci sono comunque tante gare interessanti da giocare, anche se è normale che questa in particolare sia tanto attesa dai tifosi. Oltre all'Aberdeen anche gli Hearts hanno un'ottima squadra. Abbiamo iniziato bene la stagione in Champions League ed ora siamo concentrati sulla gara di ritorno contro l'Astana, tuttavia è logico che uno degli obiettivi principali della stagione è quello di vincere il sesto titolo consecutivo".

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->