domenica 10 luglio 2016

[CHAMPIONSHIP] Stiliyan Petrov ha vinto la sua battaglia

Il centrocampista bulgaro Stiliyan Petrov, dopo quattro anni, e' tornato per la prima volta in campo con l'Aston Villa dopo aver sconfitto la leucemia.





Stiliyan Petrov ha vinto la sua battaglia contro la leucemia.

Nel marzo del 2012, dopo che gli fu diagnosticata la leucemia, il capitano si ritirò 14 mesi dopo. Petrov aveva disputato 218 presenze con i Villans e più di 500, se si considera la sua precedente esperienza in Scozia al Celtic Glasgow.

Classe 1979, non si è mai arreso e nel 2014 è tornato a giocare a calcio a livello amatoriale con i Wychall Wanderers, contribuendo alla vittoria della Warwickshire Over-35s Premier Division One Cup.

Petrov e' stato inserito nel secondo tempo dal tecnico Roberto Di Matteo, nell'amichevole vinta per 8-0 contro gli austriaci del GAK 1902.

I marcatori per i Villans sono stati: Jordan Ayew, Joe Bennett, Rudy Gestede con una doppietta a testa. Le altre due realizzazioni sono state di Micah Richards e Libor Kozak.

Dopo un mese di allenamenti in Austria nel pre ritito con i compagni Petrov ha detto:

"Ho lavorato duro per arrivare a questo punto.

L'ultimo ostacolo sarà ancora più difficile, ma sono fisicamente e mentalmente preparato per superarlo".

Il club ha sempre sostenuto l'ex capitano, tanto da offrirgli un ruolo nello staff della formazione Under 21 nel 2013.

E' stato voluto fortemente ai Villans nel 2006 dall'ex manager Martin O'Neill che lo conobbe nella sua precedente esperienza al Celtic.



Fonte: www.bbc.com

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->