giovedì 16 giugno 2016

[EURO 2016] Hateley: “Vincere questa partita col Galles può essere la svolta"

Mark Hateley, ex attaccante di Coventry e Milan ha commentato il successo dell'Inghilterra a tempo scaduto contro il Galles.





Mark Hateley, ex attaccante della nazionale inglese (32 presenze e partecipazione ai Mondiali del 1986 e gli Europei del 1988) ha commentato il successo dell'Inghilterra:

"Squadra che soffre? Vero, ma ha anche dato buone indicazioni e penso ad esempio alla partita contro la Russia dove al di là del risultato la squadra ha avuto un netto predominio. Devo dare atto a Hodgson di aver indovinato i cambi in un momento davvero critico, Vardy e Sturridge hanno risposto alla grande".

Crede che questa Inghilterra sia pronta a vincere gli Europei o data l'età media bassa sia una squadra destinata a essere protagonista ai Mondiali di Russia?

"Questa è una squadra di qualità. Magari c'è qualche problema dietro ma a centrocampo e in attacco è molto forte. A mio avviso serve soprattutto acquisire sicurezza, autostima. Più che l'esperienza è questo che serve e che potrebbe fare la differenza da subito. Vincere questa partita col Galles può essere la svolta".

L'ha colpita l'Italia?

"Gli azzurri sono l'esempio di come questa competizione sia imprevedibile e dove le outsiders possono arrivare fino in fondo, come successo con Danimarca e Grecia. Nessuno ha nominato gli azzurri quando si parlava di favoriti e invece hanno sorpreso tutti con una grandissima prova contro il Belgio. Credo che la squadra di Conte possa essere protagonista".



Fonte: TMW

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->