lunedì 9 maggio 2016

[LEAGUE ONE 2015/16] La quarantaseiesima giornata


IL PUNTO GUADAGNATO DAL BURTON ALBION A DONCASTER VALE AI BREWERS LA PROMOZIONE DIRETTA. IL WALSALL DOVRA' QUINDI PRENDERE PARTE AI PLAYOFF,DOVE AFFRONTERA' IL BARNSLEY , CHE BATTENDO IL WIGAN SI E' ASSICURATO IL SESTO POSTO. IN CODA,IL BLACKPOOL VIENE TRAVOLTO DAL PETERBOROUGH, ED ACCOMPAGNA IL DONCASTER IN LEAGUE TWO.


Il Burton Albion approda in Championship per la prima volta nella sua storia (foto: www.theguardian.com)

Al Keepmoat Stadium, la sfida fra Doncaster e Burton Albion si conclude a reti inviolate: un risultato che sancisce la retrocessione dei Rovers, ed allo stesso tempo fa esplodere di gioia i tifosi dei Brewers, che possono festeggiare la seconda promozione consecutiva. 

La goleada rifilata al Port Vale non basta quindi al Walsall, che conclude la stagione regolare al terzo
posto: gli ospiti vanno a segno ben cinque volte, con P.Downing (23°), T.Bradshaw (26°),  A.Forde (38°, 67°) e S.Mantom (71°).

Sospiro di sollievo per il Barnsley, che esce dal campo del Wigan con i tre punti in tasca, difendendo così il sesto posto dagli assalti di Scunthorpe e Gillingham: il gol di W.Grigg (10°) fa tremare i Tykes, che però ribaltano il risultato già prima dell'intervallo, grazie alla doppietta di S.Winnall (33°, 44° su rigore); nella ripresa, gli ospiti consolidano il proprio vantaggio con C.Hourihane (56°) e J.Brownhill (74°) , mentre i Latics concludono la partita in dieci uomini, a causa dell'espulsione rimediata da C.McCann (94°).

La dura legge della differenza reti priva lo Scunthorpe della qualificazione ai playoff: il successo esterno degli Irons ai danni dello Sheffield United, ottenuto grazie alle reti di T.Hopper (39°) e P.Madden (64°), permette infatti allo Scunthorpe di agganciare i Tykes a quota 74 punti, ma la loro differenza reti rimane leggermente inferiore (+13 contro il +16 del Barnsley).

Deve arrendersi anche il Gillingham, sconfitto dal Millwall: i Lions si portano in vantaggio al 55°, con A.O'Brien, ma il rosso rimediato da M.Romeo (86°) ridà coraggio ai Gills, che poco dopo pareggiano con J.Egan (92°); l'ultimo acuto della partita, però, è del Millwall, che va a segno dal dischetto con L.Gregory (98°) e si aggiudica la sfida.

La squadra che contenderà ai Lions l'accesso alla finale playoff è il Bradford: i Bantams hanno la meglio sul Chesterfield, grazie ai gol di L.Evans (7°) e B.Clarke (87°).

                                             HIGHLIGHTS: Wigan - Barnsley


Match combattuto, fra Bury e Southend: F.Moussa porta avanti gli Shrimpers (8°), un autogol di A.Barrett (21°) ristabilisce la parità, poi gli ospiti passano nuovamente in vantaggio con D.Mooney (23°), ma la doppietta di R.Lowe (29°, 94° su rigore) consegna i tre punti agli Shakers.

Ad Oldham, il Coventry conferma i progressi evidenziati nelle scorse settimane: gli Sky Blues trovano la via della rete con R.Vincelot (74°) ed A.Armstrong (81°).

Successo esterno del Rochdale, ai danni del Colchester: Dale avanti con N.Mendez-Laing (18°), pareggia J.Edwards (53°), e C.Andrew (69°) firma la seconda rete degli ospiti.

Fa valere il fattore campo, invece, lo Swindon, che batte 3-0 lo Shrewsbury: il protagonista è ancora una volta N.Ajose, autore di una doppietta (45° su rigore, 48°), mentre il terzo gol dei Robins porta la firma di J.Young (86°).

L'ultimo verdetto relativo alla lotta salvezza passava da Fleetwood: un punto contro il Crewe avrebbe garantito alla Cod Army la permanenza in League One. Missione compiuta per il Fleetwood, che piega gli Alex con i gol di B.Grant (21°) e D.Cole (24°).

Si conclude con una rovinosa sconfitta a Peterborough, invece, la stagione del Blackpool: il gol di J.Blyth (16°) illude i Tangerines, che nella seconda frazione di gioco vengono spazzati via dai Posh, a segno con M.Maddison (48°, su rigore), J.Taylor (74°,84°,86°) e S.Coulthirst (76°). Una débacle che rappresenta perfettamente la disastrosa annata del Blackpool, terminata con la seconda retrocessione di fila, specchio di una gestione fallimentare, sotto diversi aspetti.

I giocatori del Blackpool ringraziano i tifosi per il sostegno ricevuto, nonostante i pessimi risultati (www.mirror.co.uk)



CLASSIFICA FINALE

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->