[SCOTTISH CHAMPIONSHIP] Lorenzo Amoruso: "Sono felicissimo per i miei Rangers".

Lorenzo Amoruso ha vestito la maglia dei Rangers dal 1997 al 2003 collezionando oltre 200 presenze. Il suo amore per i Rangers non si è mai affievolito e per questo ha voluto celebrare il ritorno della sua squadra nella massima divisione scozzese.






"E' una sensazione fantastica poter rivedere il mio club nella massima divisione. Quello che è accaduto qualche anno fa non credo sia stata una scelta giusta per il calcio scozzese, ma non sono io a dover dare giudizi; l'importante comunque è che vedremo di nuovo i Rangers nella massima divisione.
Non sono stati anni facili questi. Sin dal primo giorno la società si è comportata molto bene ed ha fatto un grande lavoro, tuttavia questo deve essere solo l'inizio perchè pra l'obiettivo deve essere quello di puntare subito al titolo. Per fare questo bisognerà investire, ma fino ad oggi la società ha fatto tutto molto bene. Dico questo per tre motivi: i Rangers hanno un blasone enorme, una storia incredibile e dei tifosi fantastici quindi queste sono le ragioni per cui bisogna subito puntare al titolo. Sono anche convinto che i tifosi del Celtic non si siano divertiti molto in questi anni. Massimo rispetto per le altre squadre, ma senza i Rangers la Premier non è la stessa.
Per quanto mi riguarda io non ho mai lasciato i Rangers: il mio cuore ed il mio cervello sono sempre ad Ibrox".

Alfonso Russo

Gestisco ukcalcio.com INTERAMENTE DEDICATO AL CALCIO INGLESE, SCOZZESE, IRLANDESE con commenti video, risultati e classifiche dei campionati del calcio di Sua Maestà. In questo blog il punto sui campionati di: Premier League, Championship, League One, League Two, Bluesquare Premier League, Scottish Premier League, Eircom League e tutti i principali trofei inglesi quali FA Cup, Carling Cup, Charity Shield, ecc... Focus sulla Nazionale di calcio Inglese e sull'andamento delle squadre Inglesi/Scozzesi nelle competizioni europee.

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Nuova Vecchia