lunedì 25 aprile 2016

[LEAGUE TWO 2015/16] La quarantaquattresima giornata

L'ACCRINGTON BATTE LO YORK, CONDANNANDOLO ALLA RETROCESSIONE. VINCONO ANCHE OXFORD UNITED, BRISTOL ROVERS, PORTSMOUTH E WIMBLEDON. LA SCONFITTA DEL PLYMOUTH AD OPERA DEL DAG&RED ALLONTANA  I PILGRIMS DAL TERZO POSTO, MENTRE I TRE PUNTI COLLEZIONATI DAL CAMBRIDGE UNITED LO MANTENGONO A -5 DALL'ULTIMO SLOT VALIDO PER I PLAYOFF. IN CODA, FANNO BOTTINO PIENO SOLO I DAGGERS E LO STEVENAGE, MENTRE IL CRAWLEY PERDE ANCORA.


La stagione di Accrington e York riassunta in una fotografia (foto: www.yorkpress.co.uk)

La capolista Northampton ottiene il ventiduesimo risultato utile consecutivo a Yeovil: al gol dei Glovers, firmato H.Cornick (6°), risponde N.Adams (35°).

Si conferma secondo l'Accrington Stanley, grazie al netto successo ai danni dello York City: il gol di T.Fosu (35°) e la doppietta di J.Windass (69°,92°) scrivono la parola fine sulle già limitatissime
chances di salvezza dei Minstermen, che salutano la League Two dopo una permanenza di quattro anni.

Resta in scia l'Oxford United, che batte l'Hartlepool con le reti di K.Roofe (7°) e L.Sercombe (93°).

Il Bristol Rovers supera l'Exeter, mantenendo alta la pressione sugli Yellows: i Pirates si portano sul 2-0 con B.Bodin (13°) e L.Brown (45°+4), poi J.Taylor rimette in discussione il risultato (48°), ma il ventisettesimo gol di M.Taylor (69°) - attuale capocannoniere del campionato - garantisce i tre punti ai bristoliani.

Il Dagenham&Redbridge vuole onorare fino in fondo il campionato, come dimostra il successo ottenuto a Plymouth: gli ospiti, avanti di tre reti grazie a C.Dikamona (13°), M.Cash (24°) e C.Doidge (41°), subiscono il ritorno dei Pilgrims, che nella ripresa vanno a segno con P.Hartley (65°) e G.Carey (85°), ma non riescono ad agguantare il pari; i Pilgrims vanno quindi incontro ad un brutto KO, che potrebbe compromettere le loro possibilità di promozione diretta.

Guadagna terreno il Portsmouth, uscito vittorioso dal confronto con il Wycombe: al 37°, G.Roberts porta avanti i Pompeys, C.Chaplin raddoppia (67°), ed il gol siglato da S.Jombati (73°) fissa il punteggio sul 2-1. Grande delusione in casa Wycombe, la cui flessione, accusata nell'ultimo mese, è costata ai Chairboys il sorpasso di Wimbledon e Cambridge United.

Con la rete siglata sabato, Christian Doidge raggiunge quota 6 gol in campionato (foto: www.barkinganddagenhampost.co.uk)
Il Wycombe di Gary Ainsworth non è riuscito a confermarsi sui livelli della passata stagione (foto:  www.bucksfreepress.co.uk)

                                                HIGHLIGHTS: Portsmouth - Wycombe


Uno scenario simile a quello del Leyton Orient, che ambiva ad un immediato ritorno in League One. Sabato gli O's sono usciti a mani vuote dalla tana del Wimbledon: alla squadra più in forma del campionato è bastato un gol di L.Taylor (17°), per aggiudicarsi la sfida.

Il sucesso del Cambridge United a Meadow Lane alimenta le speranze di agganciare il sesto posto: dopo soli quattro minuti, L.Berry porta in vantaggio gli U's, ma H.Hollis rimette in equilibrio il match (39°); nella ripresa, i Magpies vengono puniti dal gol di B.Williamson (54°), e l'espulsione di L.Noble (81°) non aiuta il tentativo di rimonta del Notts County, che alla fine non si concretizza.

Il Cambridge United crede ancora nella possibilità di accedere ai playoff (foto: www.nottinghampost.com)

Disastroso finale di campionato per il Crawley, che contro il Carlisle subisce la sesta sconfitta di fila: la rete che decide la partita è di C.Wyke (78°).

Finisce in parità la sfida fra Mansfield e Barnet: al gol delle Bees, firmato J.Akinde (6°), risponde E.Dieseruvwe (30°).

Stesso punteggio, nel match che ha messo di fronte Luton e Newport: i padroni di casa passano in vantaggio con J.Marriott (81°), ma gli Exiles pareggiano grazie a S.Coulibaly (88°).

Successo esterno, infine, per lo Stevenage, impegnato a Morecambe: i padroni di casa sbloccano il risultato al 20°, con C.Doyle, poi un autogol causato da A.Goodall (38°) regala il pari al Boro, e D.G.Parrett (45°+1) porta lo Stevenage sul 2-1; nel secondo tempo, il secondo centro di Parrett (71°) e la rete realizzata da B.Kennedy (86°) chiudono i giochi.

E' stato un campionato avaro di soddisfazioni, per il Crawley Town (foto: www.crawleytownfc.com)


CLASSIFICA

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->