domenica 3 aprile 2016

[CHAMPIONSHIP 2015/16] La trentanovesima giornata

Il Cardiff si avvicina prepotentemente alla zona play-off battendo per 2-1 il Derby County. Vittorie importanti per Sheffield Wednesday, ora quinto, e in zona salvezza del Fulham per 2-1 con i MK Dons.




Il colpo di testa di Bruno Ecuele Manga (Cardiff City), si infila nella porta del Derby County.

Ennesima sconfitta a Ewood Park per il Blackburn Rovers, contro il Preston North End per 2-1, nonostante il vantaggio al 13' con Elliott Ward.
L'episodio che ha cambiato le sorti dell'incontro è stata l'espulsione diretta di Shane Duffy, per aver negato una chiara occasione da rete all'ex attaccante dei Rovers, Joe Garner che si presenta dal dischetto e non fallisce, riportando il risultato in parità al 25'.
Il Preston è padrone del campo e al 43' trova il raddoppio con un tiro al volo di Jordan HugillLa partita era tutta in salita per i Rovers che non impensieriscono il portiere del Preston, Anders Lindegaard. Oltre alla prestazione negativa sul campo, è stata anche una settimana difficile per il Club, che ha annunciato di aver superato gli oltre 100 milioni di sterline di debiti. Il Preston ora ha qualche possibilità di accedere ai play-off: sono a 6 punti di distanza con sette partite ancora da giocare. Martedì ospiteranno il Fulham al Deepdale, mentre il Blackburn farà visita allo Sheffield Wednesday.

Prosegue il momento no del Bolton, che cade in casa con il Reading.
Nonostante l'inferiorità numerica per 60 minuti, a causa dell'espulsione al 22' di Rob Holding, i Trotters non sfigurano in campo. A tempo quasi scaduto è l'ex attaccante del Benfica, Ola John, ad andare in rete per i Royals. Manca solo la certezza matematica per affermare che il Bolton sia retrocesso.

Il Cardiff City riesce a superare il Derby County per 2-1 e aumenta le speranze di accedere direttamente alla zona play-off, battendo la diretta rivale. 
Al 37' il difensore Bruno Ecuele Manga sblocca il risultato con un gran colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Peter Whittingham e nella ripresa, al 49', è l'attaccante dei Rams, Chris Martin, a riportare il risultato in parità. 
I Bluebirds premono per tornare in vantaggio e Stuart O'Keefe, al 68', segna la rete della vittoria per i gallesi che si trovano ora a 2 punti dal Derby. Da segnalare il record di presenze al Cardiff Stadium di 28.680 spettatori: battuto il precedente del 2014 in Premier, contro il Liverpool di 28.018. L'incontro terminò con la vittoria dei Reds per 6-3.

Il Charlton Athletic mostra un netto miglioramento rispetto alle deludenti prestazioni del girone d'andata e vince di misura al 94', con una rete del difensore portoghese Jorge Teixeira contro il Birmingham City. Passano in vantaggio i Blues con Jon Toral al 32'; gli Addicks pareggiano con Johann Berg Gudmundsson
A tempo scaduto è Teixeira a regalare la vittoria alla squadra di Jose Riga
Le speranze di play-off del Birmingham sono notevolmente ridotte: la squadra di Gary Rowett è a 8 punti dal Derby County. La partita è stata sospesa per quattro minuti, quando i tifosi del Charlton hanno lanciato in campo un centinaio di piccoli palloni da calcio di spugna, e hanno scandito slogan contro proprietario Roland Duchatelet
I tifosi degli Addicks avevano già effettuato una protesta simile nella vittoria per 2-0 contro il Middlesbrough, il 13 marzo, quando lanciarono numerosi palloni da spiaggia sul campo di gioco.

Importante vittoria del Fulham contro i MK Dons, rimasto in gara fino all'ultimo in una partita decisiva per la lotta alla salvezza. Dopo il primo tempo a reti inviolate, Ross McCormack porta in vantaggio i londinesi al 54'. Rispondono al 63' i Dons con Josh Murphy, ma è il centravanti del Fulham, Moussa Dembele, uno dei migliori Under 20 più ricercati dai grandi Club del mondo a regalare la vittoria alla squadra di Slavisa Jokanovic. I londinesi restano 21° , mentre i Dons ancora occupano il terzultimo posto a 4 punti dal Fulham a 7 partite dal termine della stagione.

Lo Sheffield Wednesday vince una trasferta ostica sul campo dell'Huddersfield Town di David Wagner. La rete nel finale di Fernando Forestieri all'83' sui rivali dello Yorkshire consente agli Owls di superare in classifica il Derby County, sconfitto per 2-1 a Cardiff, e di portarsi momentaneamente in quinta posizione. 
E' la terza vittoria consecutiva in Championship per i ragazzi di Carlos Carvalhal, mentre l'Huddersfield scende al 18° posto in classifica.

Una prestazione da incorniciare per l'Hull City che dopo 5 partite senza vittorie ha la meglio sul Bristol City per 4-0.Uno dei maggiori problemi dei Tigers in questo girone di ritorno sono state le reti, appena 6 nel 2016, ma contro i Robins sembra che questo problema sia stato risolto. Curtis Davies segna al 14' e Robert Snodgrass raddoppia al 39'
Nella ripresa i ragazzi di Steve Bruce non si accontentano e segnano altre due reti con Mohamed Diame al 71' e con Sone Aluko all'80'.
I Tigers conquistano i 3 punti che li proiettano al quarto posto, a 3 di distacco dal Brighton.
Il Bristol City, dopo le ultime buone prestazioni, rimane distanziato di 6 punti dalla zona retrocessione, dopo la vittoria del Fulham contro i Milton Keynes.

Importante vittoria del Brentford, dopo 4 sconfitte consecutive, sul campo del sempre più penoso Nottingham Forest. Dopo un brutto primo tempo, avaro di occasioni da rete, i Bees vanno in vantaggio con Lasse Vibe, grazie ad un pasticcio difensivo di Kelvin Wilson e Dorus De Vries. Al 65' raddoppio di Nico Yennaris e all'87' arriva la terza rete siglata da Sergi Canos. In precedenza, al minuto 77', era stato espulso il terzino statunitense Eric Lichaj per doppia ammonizione. Il Brentford aveva conquistato solo 7 punti nel 2016: il City Ground porta bene ai Bees che nelle ultime 4 partite hanno raccolto 3 vittorie. 
Il Forest ha segnato solo 2 reti nelle ultime 7 partite in casa.

Il Rotherham ottiene un'altra importante vittoria in chiave salvezza e si sbarazza anche del Leeds United per 2-1, nonostante l'inferiorità numerica per una trentina di minuti. 
E' il penalty a tempo scaduto realizzato da Greg Halford ha dare la vittoria ai Miller.
Lee Frecklington porta in vantaggio i padroni di casa al 27' da distanza ravvicinata, in scivolata su assist Joe Mattock. Il giocatore del Rotherham, Matt Derbyshire, viene espulso al 61' per una gomitata ai danni di Gaetano Berardi
Il portiere del Leeds, Marco Silvestri, prende un rosso diretto all'89' per aver atterrato Frecklington in area e dal dischetto Halford non sbaglia.
I Miller hanno vinto cinque delle ultime sei partite e sono a 5 punti di vantaggio dalla zona retrocessione.

Finisce a reti inviolate la sfida al Molineux. Lo 0-0 tra Wolverhampton e Ipswich è un risultato che non soddisfa la squadra di Mick McCarthy, a caccia di preziosi punti per la lotta alla zona play-off, distante a 5 punti. Poteva vincere l'Ipswich se, dopo 18 minuti, Liam Feeney non avesse colpito il palo; poi Matt Doherty ha avuto migliori occasioni per Wolves per sbloccare l'incontro, ma il suo tentativo è stato sbloccato dal portiere Bartosz Bialkowski.


RISULTATI
Venerdì 1 aprile 2016
Sabato 2 aprile 2016
Blackburn Rovers 1-2 Preston North End
Bolton Wanderers 0-1 Reading
Cardiff City 2-1 Derby County
Charlton Athletic 2-1 Birmingham City
Fulham 2-1 Milton Keynes Dons
Huddersfield Town 0-1 Sheffield Wednesday
Hull City 4-0 Bristol City
Nottingham Forest 0-3 Brentford
Rotherham United 2-1 Leeds United

Wolverhampton Wanderers 0-0 Ipswich



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->