martedì 12 aprile 2016

[CHAMPIONSHIP 2015/16] Il Brighton vince a Nottingham

Nel posticipo della quarantunesima giornata il Brighton espugna il City Ground. Al 91' Sidwell segna la rete decisiva che vale il 2-1. 




Lewis Dunk porta in vantaggio il Brighton. 

Il Brighton vince, soffre, ma negli attimi conclusivi conquista la vittoria e regala un gran dispiacere al Nottingham Forest.

La squadra allenata da Paul Williams non ha demeritato; è riuscita a contenere l'attacco dei Seagulls, in particolare l'attaccante israeliano Tomer Hemed, mettendo in serie difficoltà la difesa del Brighton prima di subire la rete del 2-1 a tempo scaduto.

Parte bene il Brighton abile nei primi venti minuti a occupare la metà campo avversaria; approfitta di un momento di defaillance dei padroni di casa per portarsi in vantaggio al 27' con il colpo di testa Lewis Dunk, sulla precisa punizione di Jiri Skalak, con la complicità di una leggera deviazione del difensore Danny Fox.

Il Forest, dopo aver subito il gol, diventa aggressivo e trova il pareggio nella ripresa con il subentrato Dexter Blackstock al 50', su assist di Lansbury.
Una rete molto simile a quella realizzata da Dunk che poi commette una brutta entrata su GardnerMeritava il rosso diretto. Nell'azione seguente il Forest manca il vantaggio: un veloce contropiede di Blackstock serve Lansbury che, a tu per tu con Stockdale, calcia malamente sopra la traversa. Il Brighton non si accontenta e a tempo scaduto Anthony Knockaert entra in area sulla sinistra, salta tre difensori, e dopo una serie di conclusioni respinte la palla termina sul destro di Steve Sidwell che ben smarcato mette nel sacco con tutto il City Ground silenzioso.

La vittoria mantiene il Brighton di Chris Hughton terzo a due punti dalla capolista Burnley a un punto dal Middlesbrough secondo. Il Forest invece è a nove punti dalla zona retrocessione. Nelle ultime giornate dovrà affrontare partite difficili, con squadre in lotta per salvarsi come Fulham, Rotherham e MK Dons attualmente terzultimo .


TABELLINO

Nottingham Forest: De Vries, Lichaj, Mills, Jokic, Fox, Gardner (Tesche 84 '), Cohen, Vaughan (Mendes 68'), Osborn, Lansbury (c), Ward (Blackstock 42 ')

A disposizione: Evtimov, Macheda, O.Burke, Worrall

Rete: Blackstock 50 '

Ammoniti: Mills 13 ', Jokic 22 ', Vaughan 62 '

Brighton: Stockdale, Bruno, Goldson, dunk, Rosenior, LuaLua (Wilson 63 '), Kayal (Sidwell 84'), Stephens, Skalak, Murphy (Knockaert 68 '), Hemed

A disposizione: Mäenpää, Greer, Bong, Towell

Rete: Dunk 27 ', , Sidwell 91'

Ammoniti: Dunk 67 '

Arbitro: Andy Davies


Spettatori: 17.642  

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->